Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:51 METEO:FIRENZE16°26°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 03 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Dentro Bakhmut deserta, tra colpi di artiglieria e carri armati. Qui il centro della battaglia per il Donbass

Cronaca sabato 09 aprile 2022 ore 17:55

Violenze al controllo del venditore abusivo

polizia municipale

La pattuglia della Municipale si era avvicinata per il verbale e lui avrebbe reagito a spintoni e pugni. I passanti sono intervenuti in sua difesa



FIRENZE — Lo hanno controllato perché vendeva abusivamente merce sui lungarni, e lui avrebbe reagito con violenza prendendo a spintoni e pugni gli agenti della polizia municipale che alla fine lo hanno sottoposto a fermo per identificazione e denunciato a piede libero per resistenza, lesioni e per rifiuto di generalità. 

È avvenuto lo scorso martedì 5 Aprile in lungarno Acciaiuoli, e in rete è stato diffuso il video di una parte della scena. Il venditore nel filmato è già stato immobilizzato e viene ripreso mentre è tenuto a terra dagli agenti in borghese. Le immagini paiono essere filmate da un passante, e proprio alcuni cittadini presenti sul posto intervengono in difesa del venditore chiedendo di allentare la presa liberandolo dalla costrizione. 

Secondo la ricostruzione di Palazzo Vecchio cristallizzata in una nota, una volta fermato dagli agenti per essere sottoposto a verbale l'uomo si sarebbe rifiutato di dare le generalità e di consegnare la merce in vendita. Prima lo strattone a un agente, poi avrebbe colpito a spinte e pugni l'altro che per questo ha tentato di immobilizzarlo: "Gli agenti hanno riportato lesioni guaribili in 3 e 5 giorni, non risulta invece alcuna lesione né alcun accesso al pronto soccorso da parte dell’uomo fermato", fa sapere il Comune di Firenze. 

"Durante la permanenza negli uffici per il foto-segnalamento e la redazione degli atti, ha dimostrato condizioni psicofisiche ottimali e ha chiesto scusa ai presenti per il suo comportamento violento", conclude la nota. Intanto invece alcuni dei passanti che hanno filmato parte della scena annunciano un esposto in procura.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il ragazzo soccorso in gravi condizioni è deceduto in ospedale. La procura ha aperto un fascicolo per omicidio colposo. Proclamato sciopero di 24 ore
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità