Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:50 METEO:FIRENZE22°36°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 24 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Samele argento nella sciabola, la dura preparazione per arrivare così in alto

Attualità lunedì 17 dicembre 2018 ore 12:57

"Scuola, fuori i soldi"

foto di repertorio

Duecento studenti di istituti superiori fiorentini hanno manifestato davanti a Palazzo Vecchio per chiedere più fondi per la manutenzione delle scuole



FIRENZE — Duecento studenti del liceo classico Machiavelli e di altri istituti superiori cittadini sono scesi in piazza per chiedere alla Città metropolitana fiorentina maggiori fondi per l'edilizia scolastica e i lavori di manutenzione nelle scuole. Fra gli slogan gridati in coro davanti a Palazzo Vecchio, anche "Fuori i soldi".

Alla fine il sindaco Nardella, che presiede la Città Metropolitana, ha incontrato una delegazione di studenti composta da rappresentanti del liceo Michelangelo, dello scientifico Castelnuovo e dell'istituto agrario. Presente anche la vicesindaca Cristina Giachi e l'ingegnere capo della Città metropolitana Gianni Paolo Cianchi.

Gli studenti hanno così ottenuto da Nardella l'impegno scritto di continuare i sopralluoghi nelle scuole, chiedendo attenzione soprattutto sulle carenze degli impianti di riscaldamento e disponendo che vengano eseguiti gli interventi di manutenzione dando priorità alle coperture (in alcuni difici scolastici piove dal tetto) nonchè ai servizi igienici spesso caratterizzati da pedite d'acqua. Gli studenti hanno segnalato anche il problema amianto nella succursale dell'istituto Calamandrei.

Il sindaco ha comunque ricordato l'incremento degli investimenti della Città Metropolitana sugli interventi di manutenzione straordinari, passati dai un milione e 870mila euro nel 2014 a 41 milioni e 900mila euro nel 2019.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una passeggera senza biglietto ha aggredito la capotreno. Il treno regionale si è fermato dopo essere partito dalla stazione di Santa Maria Novella
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Davide Cappannari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

CORONAVIRUS

Attualità

Cronaca