Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:37 METEO:FIRENZE12°17°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 12 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Raid su Gaza distrugge edificio di 12 piani, il momento del crollo

Attualità giovedì 15 aprile 2021 ore 15:13

Protesta degli ambulanti contro il sabato in rosso

Gli ambulanti metropolitani hanno chiesto di poter aprire al mattino del sabato o, in alternativa, di spostare i mercati rionali al pomeriggio



FIRENZE — Un appello a alla Regione Toscana per riaprire i mercati rionali già sabato mattina, è quanto chiedono gli ambulanti di Confesercenti Città metropolitana.

L’ordinanza del presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani, stabilisce come scadenza per le zone rosse, tra cui tutta la Città metropolitana di Firenze, sabato 17 Aprile alle ore 14 ma la maggior parte dei mercati si svolge il sabato mattina.

Gli ambulanti si sono sentiti penalizzati "Con il rispetto dei protocolli sanitari i mercati sono un luogo sicuro dove le persone possono svolgere i propri acquisti. Non sono più comprensibili ulteriori chiusure e lo è ancora di più questa “dimenticanza” nell’ordinanza regionale. Visto che la situazione epidemiologica, grazie ai sacrifici fatti dai cittadini, è in miglioramento facciamo un appello al presidente Giani affinché possa far riaprire i mercati già dalla mattina di sabato".

Se l'appello non fosse raccolto c'è una alternativa "Abbiamo fatto richiesta ai comuni di poter dare un segnale alla categoria, spostando l’apertura dei mercati extra-alimentari al pomeriggio laddove fosse possibile. Auspichiamo che nelle prossime ore il Presidente Giani possa prendere questa decisione, attesa da centinaia di aziende in questo periodo molto difficile" hanno concluso.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Paura e rabbia tra i residenti per il raid sulle auto in sosta nel quartiere. Le vetture sono state sventrate per asportare fari e navigatori
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità