comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:49 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 02 dicembre 2020
corriere tv
Il Senato chiude l'audio a Casini mentre sta parlando e lui non la prende bene

Attualità mercoledì 21 ottobre 2020 ore 17:40

Proroga per i tavolini all'aperto anche d'inverno

Le associazioni di categoria avevano chiesto di prolungare le concessioni per garantire il servizio ai tavoli dopo le restrizioni per il Covid-19



FIRENZE — Il Comune di Firenze ha prorogato fino al 31 Dicembre le concessioni gratuite del suolo pubblico per allestire tavolini e sedie all'esterno dei locali di somministrazione. Il capogruppo della Lega a Palazzo Vecchio si è detto soddisfatto per il provvedimento, ha però sottolineato "Adesso servono coperture e riscaldamento altrimenti saranno inutili".

Le categorie economiche avevano chiesto il prolungamento del "piano tavolini" già prorogato da fine Settembre a fine Ottobre per fare fronte alle restrizioni sul servizio ai tavoli.

“Una decisione necessaria, per dare alle attività in crisi un po’ di respiro e sostenere le imprese in questo momento drammatico. Siamo felici che l’amministrazione abbia accolto le richieste delle associazioni di categoria” il presidente di Confartigianato Firenze, Alessandro Sorani. “Il clima di incertezza e di paura in cui viviamo, con decreti che si rincorrono e i divieti che fioccano, rendono il lavoro delle attività commerciali sempre più difficile, ma è necessario fare tutto ciò che è possibile per sostenere il commercio ed evitare che questa crisi economica diventi un problema sociale senza precedenti” ha concluso Sorani.

Santino Cannamela, presidente di Confesercenti Firenze ha commentato "L’occupazione tavolini all’esterno rappresenta, in questa drammatico periodo che stiamo attraversando, uno strumento di grande importanza per tenere in piedi tante attività non solo per la cena ed aperitivo, ma anche per colazione/pranzo e che potrebbe rivelarsi, d’ora in avanti, decisivo nell’evitare tante chiusure ed ulteriori processi di riduzione del personale. Non va infine trascurato il ruolo che hanno svolto e potranno svolgere queste autorizzazioni in funzione anti-covid, evitando il reiterarsi di pericolosi assembramenti in pubblico: anche questo è un elemento che va valutato con estrema attenzione”.

"Bene la scelta di prorogare la concessione per i tavolini fuori dai locali per aiutare i ristoratori messi in ginocchio dalla seconda ondata del Covid e dalle ultime misure prese dal governo Conte" una sola voce quella dei capigruppo del centrodestra a Palazzo Vecchio Alessandro Draghi per Fratelli d'Italia, Federico Bussolin per la Lega e Jacopo Cellai per Forza Italia. "Favorevoli alla proroga del regolamento per tavolini, speriamo stavolta ci sia buonsenso. Occorre prevedere una copertura per questi tavoli esterni, compreso un sistema di riscaldamento. Altrimenti a Dicembre diventano inutilizzabili" ha aggiunto Bussolin.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Lavoro

Attualità

Attualità