Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 08 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Prima della Scala, standing ovation per Mattarella

Attualità sabato 09 ottobre 2021 ore 15:13

Il premio all'iris più bello del reame

La premiazione
La premiazione

Si chiama Belle Fille della statunitense Marky Smith il giglio che ha primeggiato alla 63a edizione del concorso internazionale 2021



FIRENZE — E' stato premiato in Palazzo Vecchio l'iris più bello del reame. E' Belle Fille di Marky Smith (Usa) il giglio più bello del 2021 secondo i giudici del 63/o Concorso internazionale dell'Iris, fiore simbolo di Firenze, rappresentato nello stemma della città. I vincitori del concorso annuale di iris provenienti da tutto il mondo erano stati annunciati dalla Società italiana dell'Iris di Firenze nel Maggio scorso. Oggi la cerimonia di premiazione.

Alla cerimonia nella sala d’Arme di Palazzo Vecchio hanno partecipato l’assessore all’ambiente Cecilia Del Re e il presidente del consiglio comunale Luca Milani. Il primo premio, quest’anno offerto dall’associazione Alter.Nativa in ricordo della Regina Madre Elena di Romania, è stato assegnato alla varietà Belle Fille dell’americana Marky Smith, che si è aggiudicata anche il premio della camera di commercio di Firenze per la migliore varietà commerciale. All’italiano Mauro Bertuzzi, con la varietà Rosso romagnolo, è andato il premio del Comune di Firenze per la miglior iris di colore rosso. 

“Un concorso che porta avanti l’obiettivo di promuovere la coltivazione dell’Iris - afferma l’assessore Del Re - e lo fa in un contesto unico al mondo: il giardino dell’Iris a piazzale Michelangelo, che dallo scorso mese e’ diventato patrimonio mondiale dell’Unesco. Grazie al lavoro della Società italiana dell’Iris, la città di Firenze ha una vera e proprio biblioteca di bulbi, che crescerà grazie all’ampliamento del giardino che abbiamo concesso alla società dell’Iris e che verrà aperto per varie iniziative alla cittadinanza. Una storia che continua e che ha ancora molte pagine da scrivere insieme”.

"Sono davvero contento e soddisfatto per la realizzazione di questa 63esima edizione - sottolinea Milani –. La società dell'Iris dimostra ancora di essere capace di unire tradizione e innovazione. La città di Firenze non può che essere orgogliosa che il suo simbolo sia portato avanti in tutti questi anni da questa realtà importante".

L'iris vincitore, Belle Fille

L'iris vincitore, Belle Fille

Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Finestrini in frantumi e cocci di vetro sul marciapiede accanto alle automobili rovistate. Amaro risveglio per i residenti di San Jacopino
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Salvatore Calleri

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità