Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:15 METEO:FIRENZE19°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 16 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Canarie: terremoto di magnitudo 4,5 provoca nuovo fiume di lava, altri 300 evacuati

Cronaca mercoledì 04 agosto 2021 ore 15:28

Picchia il babbo e minaccia di morte i fratellini

polizia

Sono stati i genitori a chiedere aiuto alla polizia per le violenze subite da parte del loro figliolo di 18 anni, arrestato per stalking



FIRENZE — Botte per il babbo, minacce di morte per i fratellini piccoli. Questo il repertorio di violenze che ieri, non per la prima volta, un ragazzo di 18 anni aveva rivolto ai suoi familiari. Sono stati i genitori a chiedere aiuto alla polizia, che ha arrestato il giovane per il reato di stalking.

È accaduto ieri sera. Il giovane era già colpito dalla misura dell'allontanamento della casa familiare per aver picchiato più volte il padre e minacciato di morte i suoi fratellini piccoli. Tuttavia, ieri sera il ragazzo si è presentato fuori dalla loro abitazione e ha iniziato a prendere a calci la porta, chiedendo di entrare. 

I genitori nei mesi scorsi si erano già rivolti alle forze dell'ordine. Stremati dalle violenze e temendo per l'incolumità dei figlioletti più piccoli, avevano sporto denuncia contro quel loro figliolo. Era quindi scattato il divieto di avvicinamento che, secondo gli accertamenti, il 18enne avrebbe violato ripetutamente presentandosi nell'abitazione con la pretesa di ricevere del denaro.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il sinistro si è verificato a metà pomeriggio a ridosso di piazza Beccaria, provocando code anche a causa del restringimento di carreggiata
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Cronaca

Lavoro