Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:07 METEO:FIRENZE11°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 27 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quirinale, il «quasi» conclave nel ristorante di Roma con Orlando, Provenzano, Ronzulli, Tajani e Cesa

Attualità martedì 13 dicembre 2016 ore 16:10

Piazza Dalmazia cinque anni dopo

Cittadini e istituzioni hanno ricordato i due senegalesi Samb Modou e Diop Mor, uccisi il 13 dicembre 2011 da Gianluca Casseri



FIRENZE — La cerimonia si è svolta attorno alla targa che in piazza Dalmazia ricorda la strage avvenuta cinque anni fa esatti, il 13 dicembre 2011. E' lì che Gianluca Casseri uccise, sparando, Samb Modou e Diop Mor. Nella sparatoria rimasero ferite altre tre persone. 

A rappresentare l'amministrazione c'era la presidente del Consiglio comunale Caterina Biti. Presenti anche il presidente del Quartiere 5 Cristiano Balli, quello del Quartiere 4 Mirko Dormentoni e il consigliere comunale Tommaso Grassi, oltre a una rappresentanza di consiglieri di Quartiere.

“Nel quinto anniversario della strage di piazza Dalmazia, oltre al ricordo delle vittime, alla vicinanza alle loro famiglie e all'abbraccio a Mor Sougou ferito in quel terribile giorno - ha detto Caterina Biti - Firenze testimonia ancora la sua vocazione all'accoglienza e ad essere città di pace. La presenza di consiglieri comunali, presidenti e consiglieri di Quartiere indica quanto le istituzioni ritengano importante esser presenti oggi per testimoniare l'impegno quotidiano per coinvolgere i cittadini nel convincimento che diversità è arricchimento”


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Terminata la realizzazione delle travi di fondazione con i pali posizionati in verticale, a seguire la realizzazione dell’armatura per i pilastri
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Lavoro

Attualità