Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:00 METEO:FIRENZE20°34°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 15 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Chelsea-Tottenham, lite furibonda a fine match tra Conte e Tuchel

Cultura lunedì 02 maggio 2022 ore 14:43

Anche Patti Smith per fare gli auguri al David

Patti Smith
Patti Smith

Da 140 anni il capolavoro michelangiolesco si trova alla Galleria dell'Accademia. Per celebrare la ricorrenza una girandola di eventi



FIRENZE — Anche Patti Smith sarà a Firenze per fare gli auguri al David di Michelangelo che festeggia i suoi 140 anni nella Galleria dell'Accademia, dove è stato traslato dalla precedente collocazione sull'Arengario di Palazzo Vecchio. Il museo fiorentino celebra la ricorrenza con una girandola di eventi condensati nel calendario "David 140".

Il cartellone prende il via il 9 Maggio. Nella Tribuna della Galleria, ideata dall'architetto Emilio de Fabris per custodire e preservare dalle intemperie il capolavoro michelangiolesco e aperta al pubblico il 22 Luglio 1882, si alterneranno momenti musicali e di riflessione con storici dell'arte e intellettuali.

A inaugurare il ciclo il 9 Maggio sarà l'ensemble di fiati per un concerto a cui seguirà, il 16 Maggio, la performance musicale del giovane virtuoso francese del violino Théotime Langlois de Swarte. Patti Smith sarà di scena il 27 Giugno.

Per gli incontri culturali, in calendario spiccano quello con la storica dell'arte Cristina Acidini (il 23 Maggio) e quello col docente di arte spagnola alla Harvard University Felipe Pereda (il 6 Giugno).


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'uomo aveva 56 anni. Il corpo non presenta ferite o segni di violenza così come non ci sono segni di effrazione nell'appartamento
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità