Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:39 METEO:FIRENZE13°23°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 23 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Trento, fischi e striscioni degli ambientalisti contro Salvini. Il ministro: «Voi volete le auto elettriche prodotte in Cina dove bruciano il carbone»

Attualità mercoledì 17 marzo 2021 ore 11:30

Pasqua Covid, Mehta dirige il Maggio a Orvieto

​Il maestro Zubin Mehta dirigerà il Coro e l’Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino in nel tradizionale concerto di Pasqua, al Duomo di Orvieto



FIRENZE — Il maestro Zubin Mehta torna al Duomo di Orvieto per dirigere il Coro e l’Orchestra del Maggio nel tradizionale concerto di Pasqua che, in ottemperanza alle limitazioni imposte per l’emergenza sanitaria, verrà registrato a porte chiuse lunedì 22 Marzo 2021 per essere poi trasmesso da Rai Cultura, in prima televisiva, su Rai 1 il Venerdì Santo, 2 Aprile, alle ore 00.40, e in replica sabato 3 Aprile alle ore 19 e 35 su Rai 5. 

In programma tre composizioni di Wolfgang Amadeus Mozart: la Sinfonia in sol minore K. 550, la Messa dell’incoronazione in do maggiore K. 317 e il mottetto “Ave verum corpus”. Sul podio i solisti Eva Mei, Francesca Cucuzza, Valentino Buzza e Emiliano Cordaro. Maestro del Coro: Lorenzo Fratini.

Il concerto inaugura la nuova edizione del progetto “Omaggio all’Umbria” che si fregia dell’alto Patronato del Presidente della Repubblica, del Patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri e del Patrocinio del Ministero dei Beni Culturali ed è organizzato da Laura Musella. Il progetto prevede una serie di 19 concerti fino al prossimo mese di Dicembre. Zubin Mehta partecipa sin dal 2002 quando diresse le maestranze del Maggio nel "Concerto per la pace nel mondo" alla Basilica Superiore di San Francesco di Assisi.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno