Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:FIRENZE17°31°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 26 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Conference League alla Roma, Pellegrini alza la coppa ed è trionfo

Attualità lunedì 10 agosto 2020 ore 14:25

Mehta dirige il Requiem per le vittime del Covid

Teatro del Maggio Musicale

La Messa da Requiem di Giuseppe Verdi suonata in due serate alla Cavea del Teatro del Maggio Musicale per ricordare i toscani che non ce l'hanno fatta



FIRENZE — E' stata scelta la Cavea del Teatro del Maggio Musicale, dopo che in un primo momento si era pensato a Piazza Signoria, per le due serate del 30 e 31 Agosto in cui è in programma l'esecuzione della Messa da Requiem di Giuseppe Verdi diretta da Zubin Mehta. La Cavea, si legge in una nota del Comune, è infatti ritenuta migliore per la gestione degli eventi nel rispetto delle norme anti-contagio. 

La decisione è stata presa dal sindaco Dario Nardella e dal sovrintendente Pereira anche, si legge, per valorizzare uno spazio ancora poco conosciuto che è un tutt’uno con il Teatro del Maggio.

Le voci soliste saranno di Krassimira Stoyanova, Elina Garanca, Francesco Meli e Ildar Abdrazakov insieme al Coro del Maggio diretto da Lorenzo Fratini. Il maestro Zubin Mehta dirigerà l’Orchestra.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Strada chiusa e viabilità alternativa per consentire le operazioni di smontaggio del macchinario che è stato utilizzato per un recupero edilizio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità