Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:32 METEO:FIRENZE16°28°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 03 giugno 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Il video del disastro ferroviario in India: centinaia di morti nello scontro fra tre treni

Attualità sabato 06 febbraio 2021 ore 11:02

Parco fuori controllo si azzannano cani e padroni

E' dovuta intervenire la polizia per sedare una rissa esplosa nel giardino pubblico tra cani sciolti e proprietari. I residenti chiedono aiuto



FIRENZE — I cani sciolti si azzannano ma anche i padroni non scherzano ed interviene la polizia. Intanto la tensione sale preoccupando i frequentatori del giardino.

 I residenti increduli si sono rivolti al Comitato cittadino di zona per segnalare l'ultimo episodio andato in scena nell'area cani di piazza D'Azeglio. 

A raccontare quanto accaduto nell'area cani di piazza D'Azeglio è Simone, portavoce dei residenti di Sant'Ambrogio "Ho visto cose... - è l'incipit di Simone - Alle 22 è dovuta intervenire la polizia per sedare una rissa tra proprietari di cani, uno degli animali è dovuto ricorrere al veterinario. La situazione è letteralmente fuori controllo ma stavolta è tutta colpa dei proprietari dei cani che devono essere richiamati e pesantemente sanzionati".

Il Comitato Cittadini per Firenze ha chiesto aiuto all'amministrazione "Le parole non bastano più occorrono sanzioni e richiami. Ci rendiamo disponibili per un sopralluogo assieme alle autorità per segnalare i problemi. I residenti sono pronti ad organizzare passeggiate di protesta ma sarebbe meglio evitare di arrivare a tanto". 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'uomo ha tentato la fuga pedalando a più non posso, gettando a terra la droga. Non gli è servito a nulla: è stato arrestato in flagranza
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Cronaca

Attualità