Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:50 METEO:FIRENZE23°30°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 01 agosto 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Marcell Jacobs e la telefonata inaspettata durante l'intervista: a chiamarlo è Mario Draghi

Attualità sabato 12 giugno 2021 ore 17:20

Sett'anni tra sport e etica, auguri a Panathlon

L'incontro all'assessorato
L'incontro all'assessorato

Per il prestigioso compleanno del Club che punta sul fair play tra gli atleti, la delegazione fiorentina è stata ricevuta dall'assessore Guccione



FIRENZE — L’assessore Cosimo Guccione ha festeggiato i 70 anni della nascita del Panathlon Club Italia, avvenuta a Venezia il 12 giugno del 1951. Nell’occasione, nella sede dell’assessorato allo sport del Comune di Firenze, erano presenti anche il presidente e il vicepresidente del Panathlon Club Firenze Maurizio Mancianti e Calogero Cirneco e Salvatore Vaccarino del Consiglio direttivo.

L’incontro per ricordare l’importante anniversario è stato l’occasione per consegnare a Guccione il gagliardetto commemorativo dei 70 anni della nascita del Panathlon Club Italia e il piatto ricordo del Panathlon Club Firenze. Inoltre, è stata rinnovata da tutti i presenti la volontà di lavorare insieme per la promozione di iniziative riguardanti il Fair play sportivo e i valori dello sport tra i giovani.

“Il Panathlon Club di Firenze è un realtà viva e importante del tessuto cittadino - ha detto l’assessore Guccione - ed è giusto festeggiarla per quanto fa ogni giorno per gli sportivi, di ogni età. La collaborazione tra l’amministrazione comunale e il Panathlon Club Firenze va avanti da tempo e vogliamo che continui perché sta dando ottimi risultati sia a livello sportivo che nei valori che trasmette alla comunità”.

“L’obiettivo è riportare tra i giovani i valori di correttezza e di rispetto reciproco in ogni attività - ha detto il presidente del Panathlon Club di Firenze Maurizio Mancianti -. A tal fine lanciamo la proposta di valorizzare annualmente attraverso un premio dedicato i giovani atleti e dirigenti che si sono distinti per fair play nel mondo dello sport”.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un uomo si è recato insieme con la compagna da un parrucchiere con l'intento di picchiarlo. L'arma da fuoco era legalmente detenuta
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

STOP DEGRADO

Cronaca

Attualità