Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:53 METEO:FIRENZE22°38°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 20 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Scontro in diretta tv tra Cecchi Paone e Cremaschi: «Intollerante e fascista»
Scontro in diretta tv tra Cecchi Paone e Cremaschi: «Intollerante e fascista»

Cronaca martedì 04 ottobre 2022 ore 14:45

Nuova guida al Commissariato San Giovanni

Gianluca Magliani Maurizio Auriemma Valerio Valenti Paolo Malorni

Paolo Malorni subentra a Roberto Sbenaglia. Prende servizio anche Gianluca Magliani, a capo del Coordinamento Sanitario Toscana Umbria Marche



FIRENZE — Nuovi dirigenti della Polizia di Stato da oggi prendono servizio nel capoluogo toscano, il dirigente superiore medico Gianluca Magliani e il primo dirigente Paolo Malorni. 

Paolo Malorni assume l’incarico di dirigente del Commissariato San Giovanni subentrando a Roberto Sbenaglia. Il nuovo dirigente di Lungarno della Zecca Vecchia arriva dal Commissariato di Chiusi che ha diretto negli ultimi 4 anni. Durante la sua lunga carriera nella Polizia di Stato ha lavorato alla Dia di Roma, al Reparto Mobile di Reggio Calabria e ha diretto inoltre il Reparto Prevenzione Crimine Sardegna e la Polizia di Frontiera Aerea di Civitavecchia.

Magliani arriva dalla Capitale dove per oltre 20 anni ha svolto la sua professione anche a stretto contatto con i Nocs, le cosiddette “teste di cuoio” impegnate nelle delicate operazioni ad alto rischio. Magliani sarà a capo del Coordinamento Sanitario della Polizia di Stato per le regioni Toscana, Umbria e Marche. 

Dopo la visita in via Zara il questore Maurizio Auriemma ha accompagnato entrambi a Palazzo Medici Riccardi dove sono stati presentati al prefetto Valenti. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Le fiamme si sono sviluppate a partire da un ufficio, andato completamente distrutto. Locali completamente invasi dai fumi di combustione
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Pierantonio Pardi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Politica