Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:11 METEO:FIRENZE21°39°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 26 giugno 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Missili su Kiev, preso in pieno un palazzo residenziale: il racconto dell'inviato del Corriere

Attualità domenica 01 maggio 2016 ore 10:09

Notte bianca sotto il temporale

Non si sono fatte spaventare dalla pioggia le centinaia di persone che hanno affollato Palazzo Vecchio e gli altri luoghi dedicati alla manifestazione



FIRENZE — Con la pioggia e gli ombrelli in mano, tante le persone che hanno sfidato il maltempo per godersi una serata all'insegna della cultura e della musica. Niente musica da discoteca nelle piazze della città, niente balli sfrenati e alcool, ma musica classica e reading letterari accompagnati da musica soft. Molte le code per entrare nei luoghi disignati per La prima notte d'estate, la Notte bianca dedicata al "no allo sballo" organizzata dal Comune di Firenze.

A Palazzo Vecchio nel salone dei Cinquecento assediato dai visitatori, dopo i saluti del sindaco Dario Nardella, concerto gratuito di musica classica ‘Bach in black’.

I reading letterari, spostati per il maltempo alla Loggia del porcellino, hanno fatto il pieno. E poi il tango spiegato al museo del Novecento, Calvino letto da Paolo Hendel alle Oblate.

Spazio anche al teatro e il cinema, con la proiezione no stop del film L’Universale allo spazio Alfieri.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Paura per un ragazzo di 17 anni aggredito in strada e ferito a una gamba con un coltello da cucina. Indaga la polizia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca