comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:00 METEO:FIRENZE14°19°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 25 ottobre 2020
corriere tv
Speranza e il suo libro: «In questo momento non posso impegnare il mio tempo per le presentazioni»

Cronaca giovedì 23 luglio 2020 ore 16:41

Nella fuga spericolata perde tutti i punti patente

Ha bucato due semafori rossi ed ha poi imboccato contromano i viali di circonvallazione inseguito da una pattuglia della polizia municipale



FIRENZE — Una fuga spericolata per evitare una multa perché senza assicurazione ha causato ad uno scooterista il ritiro della patente per perdita dei punti. Per guidare dovrà ridare gli esami di scuola guida.

Il protagonista della vicenda è il conducente di uno scooter di grossa cilindrata. Gli agenti del Reparto di Rifredi hanno notato il mezzo in piazza Dalmazia nel corso di un controllo mirato alla sicurezza stradale, accertando che era privo di assicurazione da ottobre dell’anno scorso. Alla richiesta dei documenti l'uomo è saltato in sella dandosi alla fuga. Gli agenti si sono messi all’inseguimento. Viaggiando ad alta velocità ha bucato due semafori rossi, percorso viale Morgagni contromano per poi essere fermato in via Cappuccini. L'italiano residente a Firenze, si è giustificato dicendo agli agenti di aver avuto paura di rimanere senza scooter.

Gli agenti hanno scoperto a suo carico decine di contravvenzioni mai pagate. Per l’uomo sono scattate la multe per mancanza di copertura assicurativa e il sequestro del mezzo oltre che per le violazioni commesse durante la fuga. La somma punti tagliati per le varie infrazioni è risultata superiore a quelli presenti sulla patente. Il documento di guida ha quindi perso di validità ed è scattato l’immediato ritiro con invio alla prefettura. Adesso per poter guidare ancora l’uomo dovrà ricominciare tutta la trafila con esame di teoria e di pratica.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità