Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:39 METEO:FIRENZE20°32°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 14 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
La sede della Nato vista dall'alto: il video dal drone

Attualità lunedì 23 novembre 2020 ore 17:01

Nel locale abbandonato spuntano siringhe e rifiuti

I consiglieri di quartiere hanno presentato un esposto per chiedere accertamenti da parte della polizia municipale e del servizio di igiene



FIRENZE — Un locale abbandonato in via Baracca è diventato un ricovero di fortuna tra siringhe e rifiuti, per questo i consiglieri del Quartiere 5 hanno presentato un esposto chiedendo accertamenti da parte della polizia municipale e della Asl locale. A rendere nota la segnalazione sono stati Angela Sirello e Matteo Chelli "Abbiamo personalmente effettuato una serie di sopralluoghi nel corso del tempo presso il locale ormai chiuso da quasi due anni, ma regolarmente utilizzato come ricovero da senzatetto, sbandati e anche come luogo di spaccio e per il consumo delle dosi, come testimoniano le siringhe rinvenute all’interno".

"Numerosi appelli - hanno sottolineato i consiglieri - sono stati lanciati all’Amministrazione comunale e alle autorità sanitarie locali circa la necessità impellente di porre rimedio alla situazione di evidente e diffuso degrado in cui versa la struttura, che nelle condizioni attuali è causa di un serio stato di pericolosità per l’igiene e la sicurezza pubblica, tenendo conto del fatto che, a fianco della stessa, sono presenti alcuni esercizi commerciali e l’entrata di un condominio".

"Ai primi dell’Agosto scorso - hanno aggiunto - municipale ed Asl competente per territorio sono stati interessati da un precedente esposto di denuncia della situazione. Niente, al momento, è stato fatto per mettere in sicurezza l’area. Si segnala altresì che all’interno del locale sono presenti materiali infiammabili i quali, soprattutto in inverno, con la possibile accensione di fuochi per scaldarsi, potrebbero provocare incendi e gravi danni a cose e persone".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il distacco è avvenuto da un antico palazzo del centro storico. L'intervento dei vigili del fuoco è stato effettuato tra i tavolini della piazza
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Attualità

Attualità