comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 18°23° 
Domani 19°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 23 settembre 2020
Giani
863.611
 
48.62%
Ceccardi
718.605
 
40.46%
Galletti
113.692
 
6.40%
Vigni
7.664
 
0.43%
Fattori
39.667
 
2.23%
Barzanti
16.061
 
0.90%
Catello
16.992
 
0.96%
corriere tv
Referendum, Crimi: «Informazione libera da interessi privati»

Attualità giovedì 08 febbraio 2018 ore 18:25

Una necropoli romana dagli scavi della tramvia

La scoperta archeologica in un'area che va da via Valfonda a viale Belfiore. Trovati anche orci e salme intatte. Ora si pensa a una mostra



FIRENZE — La scoperta è stata rivelata dal soprintendente Andrea Pessina e dall'archeologa Monica Salvini che si è occupata degli scavi. Scavi che hanno riguardato un'area molto vasta, dagli spazi attorno alla stazione in via Valfonda al viale Redi e Belfiore. A riemergere dagli scavi archeologici "paralleli" ai lavori per le nuove linee della tramvia a Firenze è stata un'enorme necropoli risalente al 1 secolo dopo Cristo. 

In particolare, sotto via Valfonda è stata trovata addirittura una salma intera, con ricco corredo di decine di vasi e di lucerne. Dai corredi funebri si ipotizza anche che potesse trattarsi di personaggi influenti, "vista la ricchezza e la quantità degli oggetti con cui erano stati sepolti, oltre al fatto di essere stati assoggettati al rito funebre del bustum". In piazza Adua, invece, sono emersi i resti di "un grande locale, con enormi orci, che potrebbe rivelarsi l'equivalente di una moderna tintoria", racconta ancora Salvini, "e in piazza dell'Unità, parti di una domus, poi probabilmente trasformata in laboratorio artigianale. Anche queste vestigia dovrebbero risalire al 1 secolo dopo Cristo". 

Gli scavi non hanno interferito in alcun modo con i cantieri del tram. Adesso si pensa anche a una possibile mostra da realizzare nei prossimi mesi. 



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità