Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:11 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 01 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Caso Cospito, in Senato scoppia la bagarre per le parole di Balboni (FdI). Il Pd lascia l'aula per protesta

Politica domenica 04 dicembre 2022 ore 09:51

Moschea, sfratto e presidio in piazza sotto Natale

“Mancano esattamente 13 giorni allo sfratto annunciato per i locali della Moschea di piazza dei Ciompi" così la Lega annuncia il presidio in piazza



FIRENZE — Un presidio "per la legalità e il rispetto delle regole" in piazza dei Ciompi per il 16 Dicembre, i consiglieri comunali del Gruppo Lega in Palazzo Vecchio non mollano e incalzano il sindaco.

“Mancano esattamente 13 giorni - sottolineano in una nota Bussolin, Monaco e Tani - allo sfratto annunciato per i locali della Moschea di piazza dei Ciompi e da settimane, non giorni, il sindaco Nardella e la sua Giunta tacciono sul tema incapaci di trovare una soluzione seria, tale da essere comunicata alla popolazione. Siamo preoccupati, perché viste le molteplici e improvvisate idee di location per una Moschea apparse negli ultimi anni, non vorremmo alzarci una mattina con la classica intervista del sindaco che ci dice dove la vuol fare, senza neanche discuterne in consiglio comunale. Non vogliamo strane sorprese sotto l'albero di Natale. Noi come Lega ribadiamo che il 16 Dicembre saremo in piazza dei Ciompi per un presidio per la legalità ed il rispetto delle regole, affinché sia tutelata sì la libertà di culto, ma nel rispetto delle regole. Non come fino ad oggi dove la comunità islamica utilizza un fondo per la preghiera non destinato formalmente a luogo di culto”.

“Da un anno e mezzo la proprietà dell'immobile ha chiarito la sua posizione alla comunità islamica e quindi indirettamente anche al Comune: sfratto. Hanno già ricevuto tre accessi dell'ufficiale giudiziario “a vuoto”, stavolta è sfratto inevitabile. Chi da mesi nella Giunta Nardella ci racconta che tutto va bene lo fa solo per mantenere un equilibrio politico all'interno della maggioranza. Firenze, la città di Oriana Fallaci, non vuole essere “scavalcata” dalle scelte del Sindaco o della Giunta. La Lega non lo consentirà” hanno concluso gli esponenti del partito della coalizione al governo nazionale. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Avrebbe percorso 3mila chilometri in meno di un mese, è quanto scoperto dai vigili urbani su un'auto sequestrata, non assicurata e senza revisione
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Edit Permay

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità