Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:09 METEO:FIRENZE24°35°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 28 giugno 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Cade container su una nave al porto di Aqaba: una fuga di gas tossico provoca 13 morti

Attualità venerdì 01 aprile 2022 ore 19:55

Addio al luminare delle metastasi

medici

Cordoglio nella comunità medico-scientifica per la scomparsa del patologo, professore emerito dal 2009 e riconosciuto a livello internazionale



FIRENZE — Cordoglio nella comunità medico-scientifica e nell'ateneo fiorentino per la scomparsa di Salvatore Ruggieri, ordinario di Patologia generale dal 1981 al 2007 e professore emerito dal 2009 la cui ricerca nell'ambito delle metastasi ha fatto da apripista con riconoscimenti anche internazionali

Nato a Venezia nel 1932, Ruggieri si è laureato nel 1958 all’università di Firenze, dove ha iniziato la sua attività di ricerca due anni dopo presso l’Istituto di Patologia Generale. Ha conseguito la libera docenza in Patologia Generale nel 1970. Dal 1971, per due anni, ha svolto la sua attività presso il Massachusetts General Hospital, Harvard Medical School, Boston, dove si rè recato nuovamente nel 1988 in qualità di Visiting Professor.

Stimato per la dedizione all’insegnamento e alla didattica da colleghi e studenti, è stato per molti anni coordinatore del corso di Patologia Generale nella Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Ateneo. Membro del Direttivo della Società Italiana di Patologia negli anni ’90, ha contribuito con passione alla stesura del programma di Patologia Generale che continua ad essere riferimento nazionale per l’insegnamento.

Fin dall’inizio della sua carriera, ha sviluppato particolare interesse verso le caratteristiche strutturali dei principali componenti lipidici delle cellule tumorali, introducendo nella visione di processo metastatico il ruolo dell’interazione tra cellule tumorali e fattori dell’ospite. Ha contribuito alla nascita del gruppo di studio "Invasione e Metastasi" all’interno della Società Italiana di Cancerologia. Numerose sono le pubblicazioni su riviste internazionali e i progetti nazionali e internazionali a cui ha partecipato.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il Comune accoglie l'invito dell’Autorità idrica Toscana: stop all'uso dell'acqua potabile per scopi diversi da quelli igienico-domestici
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca