QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 11° 
Domani 10° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 29 febbraio 2020

Coronavirus, Mattarella: «Basta paure irrazionali, grazie a chi si trova in prima linea»

Attualità lunedì 19 giugno 2017 ore 18:20

Menarini investe tre milioni nella lotta ai tumori

La multinazionale farmaceutica fiorentina ha annunciato l'impiego di fondi destinati alle sedi produttive di Pisa e Berlino



FIRENZE — Ai laboratori di Pisa sono destinati due dei tre milioni di investimenti annunciati dalla multinazionale. Nello specifico, sono stati realizzati nuovi laboratori per la produzione di lotti clinici di potenti agenti antitumorali. Nell'impianto saranno prodotte sia piccole molecole di sintesi chimica che macromolecole biologiche quali anticorpi monoclonali coniugati a potenti tossine citotossiche, spiega Menarini in una nota. 

I laboratori "produrranno lotti clinici dell'Adc Men1309 / Obt076". Il farmaco, che fa parte dell'accordo tra Menarini e Oxford BioTherapeutics, è in sviluppo per il trattamento di tumori solidi ed ematologici". 

Berlino, poi, è stato realizzato un nuovo edificio di circa 230 metri quadrati dedicato alla produzione, etichettatura, immagazzinamento e distribuzione di campioni di farmaco per sperimentazioni cliniche (Cts) di potenti composti antitumorali, inclusi gli Adc. La nuova struttura "soddisfa i più elevati standard di sicurezza, è dotata di sistemi di ultima generazione e ha già ricevuto l''approvazione ad operare da parte dell''autorità tedesca". In questo caso saranno prodotti i Cts dell'Adc Men 1309 / Obt076, che saranno distribuiti ai centri clinici per la prima sperimentazione clinica sull'uomo. 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità