Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:42 METEO:FIRENZE19°40°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 26 giugno 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Missili su Kiev, il sindaco: «Persone intrappolate sotto le macerie»

Sport domenica 28 novembre 2021 ore 12:33

La Marathon incorona Kotut e Maru

La corsa
In corsa 3.850 podisti suddivisi in due 'onde'

Decimo posto per la fiorentina Marta Bernardi, mentre Paier, Glisoni, Micheli e la Colosso sono i podi della competizione con le hand bike



FIRENZE — Sono il keniota Cybrian Kimurgor Kotut con 2’08”59” e l’etiope Tsehay Alemu Maru con 2:27’17” i re della 37a edizione della Firenze Marathon che si è corsa stamani sulle strade fiorentine in un'edizione letteralmente graziata dalla pioggia e baciata dal sole.

La gara è quella della ripartenza dopo un anno di stop e proprio anche perciò è stata fortemente voluta dagli organizzatori supportati dal Comune di Firenze per dare un segnale di rinascita e di festa. E festa è stata, con il plotone dei 3.850 podisti separati in due ondate che, con una temperatura sui 12 gradi considerata ideale, sono partiti da piazza Duomo in direzione piazza San Marco e poi i viali di circonvallazione. 

Subito dopo lo start dato dal sindaco Dario Nardella, presente anche l’assessore allo sport Cosimo Guccione, gli atleti si sono liberati dalle mascherine e si sono avviati verso il traguardo per completare i 42 chilometri e 195 metri del percorso, di fatto un anello intorno e nel cuore della città, per poi tornare in piazza Duomo. 

La gara? Tecnicamente si è rivelata tra le più interessanti di sempre con i primi tre atleti uomini che entrano nella top 10 storica a Firenze (rispettivamente 2°, 5° e 9° tempo di sempre) e tra le donne con le prime cinque che hanno realizzato il 4°, 5°, 6°, 7° e 9° crono di sempre a Firenze. 

Vince dunque la 37esima Asics Firenze Marathon il keniota Cybrian Kimurgor Kotut in 2h08’59”, crono di soli 19” più lento rispetto al primato del percorso di James Kutto del 2006. Alle sue spalle sventola ancora la bandiera keniana grazie a Samuel Lomoi con 2h09’54”, mentre terzo è il burundiano Olivier Irabaruta (Us Quercia Trentin Grana) con un più che valido 2h10’13”. Primo italiano è Mohamed Hajjy (Atl. Castenaso) con 2h22’08”, già vincitore della Verona Marathon una settimana fa che ha preceduto Andrea Soffientini (Azzurra Garbagnate) con 2:22’29”.

Campionessa al femminile della 37esima Asics Firenze Marathon è l’etiope Tsehay Alemu Maru in 2h27’17” che ha preceduto di soli 4" la connazionale Megertu Ifa Geletu sulla finish-line in 2h27’21”. Terzo posto sempre di stampo africano con la keniana Mercy Jerop Kwambai con 2h27’32”.

Prima italiana la fiorentina Marta Bernardi (G.s. Le Panche Castelquarto), triatleta azzurra di livello internazionale che si classifica 10^ assoluta con il nuovo primato personale di 2h43’18”. Demolito il 2h50’11” fissato sempre alla Firenze Marathon nel 2015. “Sono felicissima, ho fatto a Maiorca in Ottobre il mio ultimo Ironman 70.3, una paio di settimane di recupero e qualche lungo per mettere chilometri. Questa la mia strada per questo per me grandissimo risultato. Sono felicissima, Firenze è grande”. Per Marta è l’ottavo tempo italiano dell’anno.

Come sempre alla Firenze Marathon tanta attenzione anche alla competizione riservata ai diversamente abili con le hand bike. La vittoria è andata a Guido Paier (categoria H5) della Sport Team Vallagarina che ha chiuso in 1 ora 26’01”

Secondo, come lo scorso anno, è stato Alberto Glisoni del Team Alove, con il tempo di 1:34’18”. Terzo Luca Giacomo Micheli, anche lui dello Sport Team Vallagarina, col tempo di 2:02’57”. Prima donna Grazia Colosso.

Presenti ad accogliere gli atleti all’arrivo e poi al cerimoniale, oltre all’assessore Guccione, tra gli altri anche il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani, il presidente Fidal Toscana Alessandro Alberti, il vicecomandante Territorio dell’Istituto Geografico Militare di Firenze Generale di Brigata Michele Vicari.

Appuntamento per l’edizione numero 38, fissata al 27 novembre 2022.

Al via la 37esima edizione della FIRENZE MARATHON! Tantissimo entusiasmo per questa corsa, ormai tratto distintivo della...

Pubblicato da Dario Nardella su Domenica 28 novembre 2021

Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Paura per un ragazzo di 17 anni aggredito in strada e ferito a una gamba con un coltello da cucina. Indaga la polizia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità