Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:35 METEO:FIRENZE10°13°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 08 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Il Papa si commuove mentre prega davanti alla statua della Madonna: «Avrei voluto portarti il ringraziamento del popolo ucraino»

Attualità martedì 10 gennaio 2017 ore 13:43

Maggio, due milioni in più all'anno

Dopo lo sciopero dei dipendenti il sindaco Nardella ha comunicato l'arrivo degli stanziamenti confermati dal ministro Franceschini



FIRENZE — Nella serata di ieri, dopo una giornata molto movimentata con lo sciopero e il presidio dei lavoratori del Maggio Musicale Fiorentino davanti a Palazzo Vecchio, è arrivata la notizia di due milioni di euro di stanziamenti inseriti nel decreto Milleproroghe. Stamattina, prima della cerimonia inaugurale di Pitti Immagine, il sindaco di Firenze ha spiegato che "ci sono buone notizie: il ministro Franceschini mi ha riferito del progresso che stiamo facendo, e con la Fondazione abbiamo calcolato che arriveranno circa 2 milioni di euro in più all'anno".

La protesta di ieri è stata dettata sempre dallo stesso motivo: il macigno da 62 milioni di euro di debito che, hanno detto i sindacati Cgil, Cisl e Fials, grava sull'ente lirico. In serata i vertici del Maggio hanno risposto con una nota: "La Fondazione del Maggio Musicale Fiorentino ribadisce che il piano 2016-2018, già approvato dal Consiglio di indirizzo il 26 luglio scorso, prevede un rigoroso percorso di risanamento della Fondazione stessa così come richiesto dalla legge". 

"Nessuna possibile alternativa rispetto a quanto già previsto dal piano - proseguiva la nota - è percorribile al fine di garantire la messa in sicurezza della Fondazione", aggiunge ancora il teatro.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Problemi di sicurezza e di traffico, allarme dei conducenti delle autovetture a noleggio che ogni giorno trasportano turisti e imprenditori
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità