QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 14° 
Domani 14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 08 dicembre 2019

Cronaca venerdì 25 agosto 2017 ore 16:40

Lo spaccio di coca corre in chat

Un giovane pusher tunisino è stato fermato dalla polizia dopo una fuga in scooter. Aveva preso appuntamento in chat con il cliente



FIRENZE — Si era accordato con il cliente che, via chat, gli aveva dato le indicazioni stradali per arrivare fino a casa sua. Nel messaggio scambiato sul cellulare si specificava anche che i soldi per pagare la cocaina sarebbero stati sotto uno zerbino davanti alla porta.

Tutte informazioni finite in mano agli agenti che si sono messi all'inseguimento dello spacciatore tunisino di 25 anni pizzicato mentre si spostava in scooter nella zona di viale Europa. A bordo con lui c'era una ragazza fiorentina di venti anni: in quel momento stavano andando a consegnare la droga. All'alt intimato della polizia per un controllo, i due hanno tentato di scappare prima sullo scooter e poi a piedi.

Mentre scappava, il ragazzo ha lasciatocadere a terra le dosi di cocaina, subito recuperate dagli agenti. Nel giro di poco entrambi sono stati bloccati. E' sul suo cellulare che i poliziotti hanno trovato il messaggio in chat che ha inchiodato lui e il cliente. Quest'ultimo non ha potuto fare altro che confermare l'appuntamento fissato mentre per il pusher sono scattate le manette. Denunciata la ragazza.



Tag

Lo spot di Natale è un fallimento: l'azienda perde in borsa e viene travolta dalle critiche, «È sessista»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca