Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:45 METEO:FIRENZE15°26°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 19 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Una lince rossa si intrufola nel giardino del resort

Attualità venerdì 14 aprile 2023 ore 17:20

Le migliori vetrine della Settimana del Fiorentino

Premiati i vincitori di "Firenze in Vetrina". Le 10 foto che hanno ottenuto più mi piace sui social network sono state selezionate da una giuria



FIRENZE — Le vetrine più belle della “Settimana del Fiorentino” sono state premiate nella Sala Firenze Capitale di Palazzo Vecchio. Il concorso è stato promosso da Confesercenti per valorizzare la vetrina più bella e quella che ha saputo esaltare fiorentinità, tradizioni e Capodanno Fiorentino.

L’iniziativa, nata in collaborazione fra i Centri Commerciali Naturali aderenti a Confesercenti Firenze e l’amministrazione comunale, ha visto coinvolte decine di negozi. Le foto scattate alle vetrine che hanno esaltato, in quella settimana, la fiorentinità sono state postate sui vari social. Le 10 foto che hanno ottenuto più mi piace sono state selezionate da una giuria che ha poi scelto le migliori tre che saranno premiate in sala Firenze Capitale alla presenza dell’assessore alle attività produttive Giovanni Bettarini e del consigliere delegato dal sindaco alla valorizzazione della fiorentinità Mirco Rufilli e di Santino Cannamela presidente Confesercenti città di Firenze, Lucilla Cracolici coordinatrice Confesercenti centri commerciali naturali e Lapo Cantini responsabile Confesercenti città di Firenze.

I premi sono stati assegnati da una commissione costituita ad hoc e composta da: Carla Tuci Visual Merchandising Designer and Teacher, Mirco Ruffilli e Wikipedro.

I vincitori 

1) Erboristeria Isolotto Store, via Libero Andreotti, 37
2) Studio Fotografico Serena Guerzoni via Libero Andreotti, 47
3) Erboristeria Le Erbe di Ann, via Vittorio Emanuele II, 76/r

“Valorizzare la creatività dei nostri negozi e delle nostre botteghe e promuovere la fiorentinità e le tradizioni sono alla base di questo concorso che ha visto moltissimi partecipanti e ha portato ad esprimere molte idee” ha detto Bettarini - Ringrazio Confesercenti, i Ccn e tutti i negozi che hanno partecipato, ma anche i tantissimi fiorentini che ci hanno aiutato a scegliere le vetrine da premiare”.

“Un concorso - ha detto Mirco Rufilli – che ha dimostrato come le nostre attività commerciali siano parte integrante è fondamentale della nostra città anche in fatto di promozione di fiorentinità e tradizione. Vetrine che hanno contribuito, in maniera determinante all’interno della settimana del fiorentino, a promuovere quella grande e bella Firenze fatta di arte, cultura ma anche di botteghe che i nostri cittadini vivono e apprezzano sempre in maniera importante. Apprezzamento vero per questa iniziativa anche perché siamo riusciti grazie alla passione dei negozianti a promuovere e portare tradizione e fiorentinità anche in zone meno centrali della città”.

“Ringraziamo tutti i centri commerciali naturali del ‘nostro’ coordinamento per aver preso parte a questa prima, importante iniziativa di coinvolgimento del commercio in una manifestazione, quella de ‘la settimana del fiorentino’ che sta crescendo a vista d’occhio e che potrà magari diventare, nell’immediato futuro, anche un grande evento di valorizzazione della città - ha affermato Santino Cannamela - Per quanto riguarda ‘Firenze in vetrina’ si è trattato di una prima edizione che, dopo l’effetto novità di quest’anno potrà sicuramente consolidarsi nel 2024, con ancora maggiori adesioni e nuove idee da mettere in cantiere sul binomio, assolutamente indissolubile, Firenze-commercio”.

“Non poteva esserci la settimana del fiorentino senza un evento che mirasse a valorizzare la presenza del commercio di vicinato in città: da questo assunto siamo partiti quando abbiamo cominciato a veicolare l’iniziativa Firenze in vetrina - ha concluso Lucilla Cracolici - Il risultato finale ci da’ ragione, con tante attività che hanno risposto al nostro appello, naturalmente attraverso la rete del coordinamento centri commerciali naturali della città: questo ci rende orgogliosi e soprattutto ci fa ben sperare per la crescita della manifestazione nei prossimi anni”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ecco l'elenco dei prezzi del carburante in provincia di Firenze. Comune per comune gli impianti più economici dove fare rifornimento.
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità