Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:10 METEO:FIRENZE9°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 04 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Davide Giri ucciso a New York, il dottorando italiano è stato accoltellato

Attualità mercoledì 17 febbraio 2021 ore 17:44

Le buche scatenano una gara social nel quartiere

"Quali sono le strade messe peggio?" alla pubblicazione del quesito parte una gara di segnalazioni che vede protagoniste le strade del quartiere



FIRENZE — I residenti del Campo di Marte hanno lanciato un sondaggio sulle buche stradali presenti nel quartiere, il quesito si è trasformato in una gara a suon di strade "devastate".

Le buche stradali sono una costante nelle chat di vicinato, soprattutto dopo una serie di emergenze meteo per le basse temperature tra salatura delle strade e gelate notturne. 

"Quali sono le strade messe peggio?" è questo il semplice quesito proposto ai residenti che in poche ore ha raccolto un lungo elenco di strade. "E' una gara" è uno dei commenti, sono seguiti "C'è l'imbarazzo della scelta" e "Si fa prima a scrivere quali sono quelle messe meglio".

Tra le più segnalate "Viale Volta, viale Duse, via Marconi, via Manara, via Scialoja, via Frusa, via delle Cento Stelle..." ma anche i marciapiedi non se la passano bene ad esempio in "Via Frà Paolo Sarpi". Ed i commenti sono appena all'inizio.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dal 2014 gli inquilini attendono di poter fare rientro nelle loro abitazioni. Gli alloggi temporanei di Novoli iniziano a mostrare i segni del tempo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità