Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:26 METEO:FIRENZE14°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 22 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Letizia Moratti balla e canta con Ivana Spagna sulle note di «The Best»

Cronaca sabato 07 gennaio 2017 ore 13:55

Stroncato dal freddo e dalla malattia

Ci sono tutti i segni dell'assideramento sul corpo del clochard trovato morto nei giardini del lungarno Santa Rosa. Ora si aspetta l'autopsia



FIRENZE — A chiarire le cause della morte dell'uomo polacco di 49 anni ucciso dal freddo polare di questa notte sarà l'autopsia che il pm di turno Giovanni Solinas dovrebbe disporre a stretto giro. Intanto, comunque, l'ipotesi più probabile per la morte del senzatetto resta quella del freddo che ha attanagliato Firenze e la Toscana tutta nelle ultime ore. Le temperature, infatti, sono scese ampiamente sotto lo zero anche in città. L'uomo aveva compiuto gli anni il giorno di Natale. 

Sul suo corpo sono stati trovati i segni evidenti dell'assideramento. Alle conseguenze del freddo, probabilmente, si sono unite anche le condizioni critiche del clochard. Stando alle testimonianze di chi quotidianamente lo vedeva, infatti, il 49enne era malato e fumava molto. Quasi sempre trovava, insieme ad altri senzatetto, un giaciglio per la notte nel giardino sul lungarno. 

Un'emergenza, quella del freddo, che riguarda molte zone d'Italia. Proprio oggi un altro clochard è morto a Milano a causa del gelo. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'uomo, 39 anni, è stato soccorso dai vigili del fuoco che lo hanno raggiunto a bordo di un gommone e portato in salvo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità