QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 10°23° 
Domani 14°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 21 settembre 2019

Attualità mercoledì 15 febbraio 2017 ore 14:04

La raccolta differenziata batte il record

Nel 2016 la percentuale di rifiuti differenziati nell'area fiorentina è stata del 59,21 per cento. In vetta alla classifica l'organico e il vegetale



FIRENZE — La differenziata piace e funziona. E se nel 2015 si era registrato il sorpasso della differenziata sull'indifferenziato, nel 2016 è cresciuta la forbice tra tra materiali avviati a riciclo e rifiuti residui nell'area gestita da Quadrifoglio. In tutto sono state raccolte 220.805 tonnellate di materiali separati rispetto a 199.359 tonnellate di rifiuti indifferenziati, pari a l 59,21 per cento di raccolta differenziata. L'incremento, rispetto all'anno precedente è stato del +5,49 per cento.

Al primo posto tra i rifiuti differenziati ci sono l'organico e il vegetale, con 75.657 tonnellate avviate all'impianto di compostaggio di Case Passerini. Seguono carta e cartone, con 72.527 tonnellate avviate tramite il consorzio Comieco alle cartiere della lucchesia. Terzo posto per il multimateriale: 48.623 tonnellate di vetro, plastiche, metalli e tetrapak sono state inviate alla Revet di Pontedera, che ha provveduto poi a separarli e trattarli prima dell'invio alle aziende di riciclaggio. 

Queste, nel dettaglio, le percentuali di riciclaggio nei 12 comuni serviti dall'azienda: Bagno a Ripoli 60,56 per cento, Calenzano 65,88 per cento, Campi Bisenzio 54,79 per cento, Fiesole 6,80 per cento, Firenze 56,14 per cento, Greve in Chianti 64,38 per cento, Impruneta 76,80 per cento, San Casciano Val di Pesa 82,24 per cento, Scandicci 54,80 per cento, Sesto Fiorentino 66,67 per cento, Signa 57 per cento.



Tag

«Rilanciamo il turismo con le donne in vetrina», la proposta del consigliere regionale leghista toscano che indigna

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità