Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:00 METEO:FIRENZE10°20°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 17 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Accesa a Olimpia la torcia olimpica: inizia il viaggio verso l’inaugurazione di Parigi 2024

Attualità mercoledì 16 giugno 2021 ore 08:53

La piazza fatta in casa ha sorpreso i fiorentini

E' nata da un concorso di progettazione dettato dal percorso di partecipazione svolto dai cittadini che hanno messo insieme verde, giochi e mercato



FIRENZE — Incredibile ma vero, sembra che la nuova piazza dell'Isolotto sia piaciuta ai fiorentini. La visuale dall'alto che ha pubblicato sui social il sindaco di Firenze Dario Nardella mostra le diverse funzioni tenute insieme dai nuovi spazi creati nel cuore dell'Isolotto. 

La nuova piazza fatta in casa. E' nata dagli indirizzi emersi nel percorso di partecipazione al quale hanno preso parte i residenti, inseriti poi nel concorso di progettazione vinto dagli architetti Rossi Prodi, Terrana e Frontini. I lavori sono stati effettuati da imprese locali. Un investimento di oltre 3 milioni di euro sull'intero progetto.

Cosa è cambiato. Nuova pavimentazione in pietra, pensilina mercatale, aree verdi, arredi urbani e area giochi, cassonetti interrati, illuminazione architettonica, servizi igienici pubblici, nuova conformazione dei parcheggi, viabilità riqualificata e pilomat per ingresso alla nuova area pedonale. Infine il fontanello di Publiacqua.

L’inaugurazione è stata una esaltazione dello strumento della partecipazione. Hanno presenziato il sindaco, l’assessore ai Lavori pubblici Titta Meucci e il presidente del Quartiere 4 Mirko Dormentoni.

Nardella ha sottolineato "Un lavoro frutto di un importante percorso di partecipazione portato avanti con il quartiere, realizzato con ditte del nostro territorio e grazie alla progettazione e direzione lavori della direzione Servizi tecnici del Comune coadiuvata dalle altre direzioni competenti”.

L'assessore Meucci ha spiegato "Un rinnovamento partito con un percorso di partecipazione lanciato insieme al presidente Dormentoni per interpretare le esigenze della cittadinanza dell’Isolotto: la richiesta era quella di rendere la piazza non più un groviglio confuso e ma un luogo rispondente alle esigenze della comunità”.

Il presidente Dormentoni ha evidenziato che "Si tratta del più grande investimento del Comune di Firenze su una piazza fuori dal centro storico. Grazie alla sua nuova configurazione, la piazza sta già diventando una vera agorà, luogo del mercato rionale giornaliero ma anche di incontro, socializzazione e cultura; e pomeriggio e sera è vissuta come non mai. Quando le cose si fanno con la partecipazione dei cittadini funzionano sempre meglio".

QUInewsFirenze ha raccontato insieme all'architetto Paolo Pinarelli la nascita del concorso di progettazione che ha recepito le indicazioni dei residenti. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Due uomini di 23 e 27 anni rintracciati al pronto soccorso dopo il tafferuglio. Sono stati denunciati per lesioni personali aggravate
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cultura

Cronaca

Attualità

Cronaca