Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:45 METEO:FIRENZE24°36°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 29 giugno 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
F-16, Russia, Nato. Erdogan il più atteso al vertice di Madrid. Le partite parallele del Sultano

Attualità venerdì 21 febbraio 2020 ore 13:30

La collezione d'arte di Pratolini finisce all'asta

La raccolta delle opere artistiche appartenute allo scrittore e sceneggiatore fiorentino contiene alcune firme del panorama artistico locale



FIRENZE — La collezione d'arte di Vasco Pratolini sarà battuta ad un'asta fiorentina. La ricca varietà artistica delle opere sarebbe dovuta alla frequentazione dello scrittore e sceneggiatore con grandi artisti suoi contemporanei.

Tra le opere che saranno messe all'asta ci sono le firme di Ottone Rosai ad esempio su una lettera con “Autoritratto” in cui il pittore si rivolge a Pratolini elogiandone le qualità spirituali. Compaiono anche grafiche, disegni e incisioni, di Carrà, Bartolini, Picasso, Dorazio, Guccione, Maccari, Magnelli. 

Tra i pittori emergono artisti toscani e fiorentini quali Caponi, Marma, Grazzini, Bozzolini, Marcucci e Venturi, tra ritratti dello scrittore e opere con dedica. Tra le varie opere presenti all'asta del 22 febbraio che sarà battuta dalla Casa d’Aste Pananti di Firenze anche dipinti antichi tra i quali un'opera di Santi di Tito.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'intervento, che inizierà a Luglio, prevede l'allargamento della carreggiata per adeguarla ai flussi di traffico delle ore di punta
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità