Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:FIRENZE16°22°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 21 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La torcia olimpica brilla sul red carpet del Festival di Cannes

Attualità mercoledì 17 agosto 2016 ore 13:02

Insegnanti a lezione di droghe

Palazzo Vecchio ha approvato un protocollo d’intesa per formare gli insegnanti che sarà firmato anche con prefettura e forze dell’ordine



FIRENZE — Forze dell’ordine e operatori Asl a far lezione sulle droghe a docenti delle scuole secondarie superiori di Firenze in vista di un percorso didattico-formativo destinato a genitori e studenti. Questo lo scopo di un protocollo di intesa che sarà firmato dal Comune di Firenze con Prefettura, Regione, Ufficio scolastico, Asl, Questura, Carabinieri, Guardia di Finanza e cinque scuole della città e che è stato approvato nell’ultima seduta di giunta su proposta della vicesindaca e assessora all’istruzione Cristina Giachi.

Le scuole coinvolte saranno l’istituto professionale alberghiero Buontalenti, l’Istituto tecnico commerciale Peano, il liceo artistico Alberti, il liceo classico e musicale Dante, l’istituto tecnico e professionale da Vinci. 

Nel protocollo si evidenzia infatti che “l’attività di prevenzione e di contrasto all’utilizzo di sostanze stupefacenti, in particolare negli adolescenti, ha subito negli anni notevoli mutamenti, passando da un approccio quasi esclusivamente informativo sulla sostanze a un approccio basato su una propedeutica tesa ad accrescere nel giovane la capacità di sviluppare proprie competenze personali. Gli studi sulla prevenzione delle dipendenze hanno mostrato l’influenza delle interazioni esistenti tra la famiglia, il gruppo dei pari, la scuola e il territorio. In questo contesto la scuola svolge un ruolo fondamentale nel fornire al giovane i fattori di protezione necessari in questa fase delicata dello sviluppo evolutivo”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono in arrivo in tutta la Toscana fenomeni anche di forte intensità. L'allerta meteo riguarda anche il rischio idrogeologico. Ecco i dettagli
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità