comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 14°21° 
Domani 15°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 01 ottobre 2020
corriere tv
Sorpreso fuori casa con il cellulare dall'inviato di Giletti, torna in cella «boss dei Nebrodi»

Attualità mercoledì 10 giugno 2020 ore 15:49

Inizia l'operazione fai date contro la crisi Covid

Come annunciato dal sindaco di Firenze la manutenzione delle aiuole del centro storico è stata assegnata ai volontari per lo sfalcio dell'erba



FIRENZE — A Firenze è iniziata la fase fai da te per lo sfalcio dell'erba alta, una delle prime criticità riscontrate dopo il lockdown. Senza soldi a causa della crisi dovuta all'epidemia Covid "Duecento milioni in meno nel bilancio" sono stati questi i conti di Nardella, i cittadini sono stati chiamati a rimboccarsi le maniche e a dare una mano. 

"Vi state accorgendo che alcune aree verdi sono chiuse e in altre l’erba è alta. Sono gli effetti della crisi di bilancio. Dovendo ridurre spese non possiamo mantenere adeguatamente gli spazi verdi" queste le parole del primo cittadino al Consiglio comunale che è tornato a riunirsi Lunedì a Palazzo Vecchio.

Nardella ha annunciato poi "Stiamo lavorando a nuovi modelli di gestione: ampliando il coinvolgimento della cittadinanza e delle associazioni per la gestione di spazi verdi. Ad esempio sulle aiuole della stazione avremo associazioni di volontariato che gestiranno l’area e sponsor privati che contribuiranno economicamente al mantenimento".

I primi a scendere in strada sono stati gli Angeli del Bello che nelle scorse ore hanno lanciato un appello straordinario ai fiorentini per le nuove adesioni all'associazione. "Le aiuole della stazione di Santa Maria Novella hanno sofferto parecchio durante l'emergenza sanitaria, non le potevamo lasciare così. Ci stiamo impegnando con i giardinieri del Comune di Firenze per restituire bellezza e decoro a questo importante spazio verde nel cuore della nostra città. Ci vorrà molto tempo, e Venerdì mattina alle ore 8 e 30 replichiamo" hanno detto gli Angeli del Bello.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità