comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 12° 
Domani 14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 01 aprile 2020
corriere tv
Coronavirus, rissa al supermercato a Casoria: clienti senza mascherina aggrediti con urla e schiaffi

Attualità lunedì 09 settembre 2019 ore 11:51

Scontro al cordolo, coinvolta un'ambulanza

L'inserimento del cordolo per dividere la carreggiata continua a far discutere, i residenti lamentano difficoltà di manovra ma l'assessorato non molla



FIRENZE — Un'ambulanza ha urtato un furgone restando così coinvolta in un sinistro stradale in prossimità del cordolo di via Pistoiese. L'immagine dello scontro è stata rilanciata sui social da un consigliere del Quartiere 5 che nei giorni scorsi si è schierato contro l'inserimento del cordolo a separazione delle corsie di via Pistoiese. Non risulta essere stato richiesto l'intervento della Polizia Municipale pertanto l'incidente sembra essersi risolto senza disagi per gli utenti della strada.

"Impossibilitate sorpassare le auto in coda, due ambulanze in emergenza hanno urtato un furgone che stava cercando di farsi da parte il più velocemente possibile e in tutti i modi possibili, nonostante la ristrettezza della strada" lo scrive Matteo Chelli, consigliere al Quartiere 5, come didascalia dell'immagine che ritrae il sinistro stradale. 

"Sono curioso di sapere se la questione dei mezzi di soccorso sia stata trattata in fase di elaborazione del progetto. E se ad aspettare quelle ambulanze fosse stata una persona in pericolo di vita? Ci batteremo per ottenere delle risposte e per dare delle risposte alla cittadinanza, esasperata da questa situazione" conclude Chelli.

Nelle ultime ore i cittadini dell'area hanno lamentato altre difficoltà che il cordolo avrebbe comportato alla mobilità della zona come i percorsi più lunghi per l'inserimento nelle vie trasversali. Da Palazzo Vecchio, l'assessore Stefano Giorgetti rivendica la scelta adottata motivata dalla sicurezza e che si basa sulla statistica dei sinistri stradali, anche mortali, registrati su una delle arterie più pericolose.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità