Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:15 METEO:FIRENZE23°41°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 27 giugno 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Unione europea, perché l'unanimità non funziona: la strategia del ricatto

Cronaca sabato 28 maggio 2022 ore 19:35

Muore nell'incidente contro un'auto all'incrocio

incidente e soccorsi
Foto d'archivio

Strada chiusa e circolazione bloccata dopo lo scontro in cui una scooterista è rimasta ferita gravemente, e poi è deceduta una volta in ospedale



FIRENZE — Incidente mortale questo pomeriggio in viale Redi dove una scooterista è rimasta gravemente ferita a seguito dello scontro con un'auto e poi è deceduta una volta in ospedale. Lo scontro fatale è avvenuto in corrispondenza con l'incrocio con via Doni poco dopo le 15.

La vittima si chiamava Assunta Ranieri, aveva 60 anni ed è apparsa subito in condizioni critiche al personale del 118 che l'ha poi trasferita d'urgenza in ospedale. Le lesioni riportate erano però troppo gravi e la signora non ce l'ha fatta.

La strada è rimasta chiusa per ore e la circolazione bloccata. Importanti le ripercussioni sul traffico nell'area. Sul posto, oltre ai sanitari dell'emergenza, anche la polizia municipale per i rilievi del caso. I cittadini della zona, riuniti nel Comitato Cittadini Attivi San Jacopino, tornano tramite i social a chiedere l'installazione di telecamere agli incroci.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incendio sull'autovettura è divampato lungo la superstrada Firenze Pisa Livorno. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco da Firenze
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca