Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:10 METEO:FIRENZE12°19°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 27 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Casellati contro Santangelo (M5S): «Lei è un grande maleducato, io l'ammonisco

Cronaca lunedì 16 marzo 2020 ore 16:58

In ospedale minacciano le guardie con un coltello

Le guardie giurate sono intervenute per allontanare un uomo e successivamente ne hanno disarmato un altro con l'aiuto della polizia municipale



FIRENZE — Nel pomeriggio di ieri un giovane marocchino si è recato all'ospedale di Santa Maria Nuova, nel centro di Firenze, ed avvicinandosi alla tenda predisposta in piazza per il triage dell'emergenza sanitaria in corso ha chiesto di essere medicato ed ha dato in escandescenze. 

Le Guardie Giurate della Coopservice sono intervenute per calmare l'uomo che ha afferrato al collo un sorvegliante provocandogli alcune ferite. 

Il giovane marocchino a quel punto si è avvicinato ad un coetaneo austriaco dal quale ha ricevuto un coltello ed è tornato a minacciare gli operatori in servizio al triage. A questo punto le guardie giurate hanno chiesto aiuto alla Polizia Municipale che si trovava all'interno di Santa Maria Nuova per un altro intervento.

Il marocchino nel frattempo ha restituito il coltello al cittadino austriaco che è fuggito lungo via Bufalini. L'uomo è stato inseguito da una guardia giurata e da un agente della municipale che sono riusciti a bloccarlo trattenendolo a terra. L'uomo è stato infine ammanettato.

Il fermo ha bloccato la strada per alcuni minuti durante i quali anche i mezzi pubblici in transito sono stati costretti a fermare le corse. 

I due giovani identificati in Questura sono risultati due stranieri, un ragazzo di 19 anni proveniente dal Marocco e un di 24 anni austriaco. Sono stati entrambi denunciati per violenza a pubblico ufficiale ed il 24enne per resistenza e porto ingiustificato del coltello.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il giovane scooterista è stato trasportato in ospedale in codice rosso. Via Aretina è rimasta chiusa per circa due ore per soccorsi e rilievi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità