QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 11° 
Domani 11° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 17 febbraio 2020

Cronaca giovedì 16 giugno 2016 ore 14:31

In carcere dopo le botte al padre di 88 anni

La polizia ha arrestato l'uomo che senza motivo ha preso a pugni l'anziano padre che nell'aggressione ha riportato un trauma cranico



FIRENZE — La violenza è esplosa senza motivo, improvvisa e devastante, forse alimentata dal troppo alcol ingerito. A farne le spese è stato il padre 88enne dell'aggressore, che ha 58 anni e vive nella zona dell'Isolotto. Uno scatto d'ira che non è piombato come un fulmine a ciel sereno: l'uomo infatti già in passato aveva aggredito i genitori e la sorella che abitano in una casa accanto alla sua. E oltre alle botte puntuali arrivavano anche le richieste di denaro

Ora il 58enne si trova in carcere. La polizia lo ha arrestato in esecuzione alla misura di curstodia cautelare disposta dal gip Dolores Limongi su richiesta del pm Gianni Tei. 

Almeno per un po', l'incubo è finito.



Frecciarossa deragliato, il time-lapse della rimozione dai binari

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca