Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:50 METEO:FIRENZE22°36°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 25 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tokyo2020, la sicurezza blocca Simone Biles: «Mi mostra il pass? Buona fortuna»

Attualità venerdì 20 gennaio 2017 ore 11:50

In duecento per parlare con l'avvocato

Alta adesione allo sportello legale istituito al Parterre meno di un anno fa. Ordine degli avvocati e Comune hanno rinnovato la convenzione



FIRENZE — Sono stati in tutto 203 i cittadini che dal 10 marzo 2016 si sono rivolti allo sportello legale gratuito al Parterre. Nel rinnovo della convenzione, firmato la settimana scorsa, viene riproposta la modalità già sperimentata e da febbraio il prolungamento dell’orario di apertura alla luce delle richieste dei cittadini. 

Nel dettaglio, le persone che hanno chiesto una consulenza nel 2016 sono state 197, mentre quelle che già si sono presentate nel 2017 sono 6. Al centro delle domande più frequenti ci sono state la tutela della persona, l’eredità e le successioni, la casa e la famiglia. E' poi possibile avere informazioni anche su argomenti come gli strumenti alternativi alla giustizia ordinaria per la soluzione di controversie, la difesa d’ufficio e il patrocinio a spese dello Stato oltre alle informazioni sull’accesso ai servizi del giudice di pace e su costi e tempi della giustizia.

“Con questo sportello continua l’impegno dell’Amministrazione per garantire sempre maggiori servizi sul territorio – ha dettol’assessore alla semplificazione Federico Gianassi – e il riscontro positivo che ha registrato conferma che abbiamo fatto bene. I nostri ringraziamenti all’Ordine degli Avvocati”. 

Il nuovo servizio continua ad essere ospitato all'Urp di piazza della Libertà al Parterre al cubo 4 per quattro giovedì di ogni mese dalle 14.30 alle 16.30, da febbraio fino alle 17.10. 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Non sono scampati ai posti di blocco. I carabinieri si sono appostati in punti strategici per controllare il tasso alcolico sulle strade della movida
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Libero Venturi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità