Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:15 METEO:FIRENZE17°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 20 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Turisti feriscono due cuccioli d'orso per farsi un selfie

Attualità venerdì 11 giugno 2021 ore 13:48

Luce accesa nella via che non ne aveva

La prima accensione dei nuovi lampioni
La prima accensione dei nuovi lampioni

In quella strada di Coverciano l'illuminazione pubblica non era mai arrivata. Ora si è rimediato con 13 lampioni a Led appena accesi



FIRENZE — Arriva la luce in via De Robertis, la strada di Coverciano che finora non era stata raggiunta dall'illuminazione pubblica. Ora si è rimediato, e ieri sera il nuovo impianto di illuminazione è stato acceso per la prima volta: 13 lampioni a Led hanno cambiato il volto della via. 

Alla prima accensione erano presenti gli assessori alla sicurezza urbana Benedetta Albanese, alla mobilità Stefano Giorgetti e alle società partecipate Federico Gianassi, il presidente del Quartiere 2 Michele Pierguidi e il presidente di Silfi Spa Matteo Casanovi. 

L'intervento, come sottolineato da Pierguidi, era richiesto e atteso dalla popolazione che voleva maggior sicurezza nella zona. Fino ad ora priva di illuminazione, via De Robertis è stata inserita nel piano degli interventi di manutenzione straordinaria di illuminazione pubblica. I nuovi lampioni a Led sono ad alta efficienza per garantire risparmi energetici, luce bianca e sicurezza per pedoni e veicoli.

Soddisfazione è stata espressa dai consiglieri comunali di Sinistra Progetto Comune Dmitrij Palagi e Antonella Bundu con i loro colleghi nel consiglio di Quartiere 2 Francesco Gengaroli e Lorenzo Palandri.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Non solo valuta ma anche cibo, farmaci illegali, droga e tabacco: cosa hanno scovato i funzionari doganali anche grazie a psicologia e profilazione
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità