Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:25 METEO:FIRENZE14°27°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 24 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
No-vax contesta Letta e interrompe il comizio a Trieste: «Il vaccino è libertà?»

Attualità mercoledì 29 aprile 2020 ore 08:55

Illuminati contro lo stop: "La ristorazione c'è"

Luci accese in moltissimi locali toscani per rilanciare l'appello di Confcommercio al governo per la riapertura di negozi, bar e ristoranti



FIRENZE — "Le nostre attività illuminate di sera sono bellissime! La Ristorazione c'è, il Governo no" questo il messaggio che il presidente di Confcommercio Firenze, Aldo Cursano, ha lanciato sui social a poche ore dalla proclamazione della protesta del 4 Maggio.

Per lunedì 4 Maggio la Confcommercio ha annunciato una protesta nazionale contro la decisione del governo di autorizzare la riapertura dei negozi nella fase 2 dell'emergenza Covid solo a partire dal 18 Maggio e quella dei pubblici esercizi dal primo giugno

Nel frattempo ieri sera Cursano, che è anche vice presidente nazionale Fipe, ha mostrato il proprio locale di piazza dell'Unità chiuso ma illuminato. Altri titolari di attività di somministrazione del centro storico fiorentino e di molte altre città toscane hanno pubblicato sui social le immagini dei propri locali, con le sedie girate sopra i tavolini, frigoriferi vuoti e banconi sguarniti.

Incontro oggi alle 10 in Sala d'Arme a Palazzo Vecchio con il sindaco Dario Nardella e l'assessore Federico Gianassi per i rappresentanti dei ristoratori fiorentini

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono stati i residenti ad allertare la polizia dopo avere trovato all'interno di un garage alcuni scooter abbandonati, manomessi e svaligiati
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità