comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 17° 
Domani 17° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 03 aprile 2020
corriere tv
Il racconto: «Ho dovuto piangere mio padre recluso in quarantena. È morto da solo»

Attualità sabato 17 dicembre 2016 ore 16:59

Il corteo del No torna a sfilare

Un centinaio di rappresentanti del comitato Firenze dice No in strada contro il nuovo governo dopo la bocciatura del referendum costituzionale



FIRENZE — Non c'era il clima del pre referendum, ma anche se non tantissimi i partecipanti al corteo partito da piazza San Marco hanno fatto sentire la loro voce, soprattutto quando hanno scandito quegli "A casa" rivolti ai componenti del governo Gentiloni nato dopo le dimissioni di Matteo Renzi. 

"Abbiamo detto No, prendiamoci quello che hanno rubato", si legge sullo striscione steso in testa al corteo.

Perché, dice il comitato Firenze dice No "milioni di NO hanno sfiduciato il governo delle banche e dei poteri forti. E' stato il voto delle periferie, dei giovani e dei precari, degli studenti, dei cittadini che non arrivano alla fine del mese e non riescono più a pagare gli affitti. Eppure vogliono ignorare il nostro NO, cambiare qualche poltrona e fare continuare tutto come prima. In milioni il 4 dicembre abbiamo detto che è l'ora di finirla con i regali alle banche, il job-act e la buona-scuola, le grandi opere inutili, che è l'ora di garantire diritti, casa e reddito per tutti.

Il corteo, preceduto e seguito da un cordone di forze dell'ordine, si è mosso in direzione di piazza Signoria passando per via Cavour per terminare con un'assemblea pubblica sotto Palazzo Vecchio. 

LUCA TOSCANO SU MANIFESTAZIONE FIRENZE DICE NO - dichiarazione


Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità