Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:50 METEO:FIRENZE22°36°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 25 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
No Green Pass, le manifestazioni in tutta Italia: le immagini da Roma, Milano, Napoli e Torino

Attualità sabato 06 giugno 2020 ore 12:59

Il Consiglio comunale torna a Palazzo Vecchio

Dopo tre mesi esatti il Consiglio comunale di Firenze, presieduto da Luca Milani, torna a riunirsi in presenza nel salone di Palazzo Vecchio 



FIRENZE — Il Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio ospiterà Lunedì 8 Giugno alle 14,30 la prima seduta comunale dopo tre mesi di streaming. Era dal 9 Marzo che i consiglieri comunali non si ritrovavano nella sede dell’amministrazione comunale.

Attesa la comunicazione del sindaco Dario Nardella rispetto alla situazione in città a seguito dell'emergenza sanitaria Covid-19. Seguirà dibattito.

Si sono svolte numerose sedute ma sempre in via telematica ed in diretta sul canale Youtube che rimarrà a disposizione anche adesso che le sedute torneranno in presenza seguendo tutte le procedure conseguenti all’emergenza sanitaria vissuta dal Paese negli ultimi mesi.

Lunedì 8 giugno alle 14,30 la seduta si svolgerà nel Salone dei Cinquecento che permette di garantire il distanziamento sociale sia ai consiglieri che ai membri della giunta che agli operatori dell’informazione. La seduta sarà aperta dalle comunicazioni e dalle domande d’attualità. Questa parte dei lavori durerà 45 minuti.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Non sono scampati ai posti di blocco. I carabinieri si sono appostati in punti strategici per controllare il tasso alcolico sulle strade della movida
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Davide Cappannari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

CORONAVIRUS