QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 19°33° 
Domani 21°35° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 27 giugno 2019

Attualità martedì 05 marzo 2019 ore 13:43

Firenze ricorda Idy, ucciso su ponte Vespucci

Un mazzo di fiori è stato deposto dal sindaco di Firenze Nardella nel giorno della morte di Idy Diene, ucciso a colpi di pistola un anno fa



FIRENZE — Una comunità che vuole ricordare Idy Diene, l'ambulante senegalese di 54 anni residente a Pontedera ucciso a colpi di pistola un anno fa dall'ex tipografo Roberto Pirrone. E oggi, 5 marzo, ricorre un anno dalla sua uccisione.

Questa mattina il sindaco di Firenze Dario Nardella, insieme ad una delegazione di Palazzo Vecchio, ha portato un mazzo di fiori sul ponte Vespucci, nel punto dove morì l'ambulante senegalese.

"Un anno fa Idy Diene è stato ucciso - ha scritto il sindaco Nardella su Twitter - sul ponte Vespucci. Lo ricordiamo oggi con un gesto simbolico, un mazzo di fiori, e presto una targa. Il mio abbraccio alla sua famiglia, ai suoi amici e a tutta la comunità senegalese. Firenze non dimentica".

Oggi la comunità senegalese della Toscana ha organizzato una iniziativa in sua memoria, con un corteo che attraverserà la città. 

A seguire altro corteo promosso da Rete antirazzista, Cpa, ColPol, Rete Collettivi studenteschi, Basta morti nel Mediterraneo, Comitato fiorentino Fermiamo la guerra, Comunità delle Piagge contro ogni forma di razzismo.

Qui sotto il tweet del sindaco di Firenze




Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità