Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:00 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 04 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Pompei, nei cunicoli dei tombaroli: «Una rete tutta da esplorare»

Attualità domenica 17 ottobre 2021 ore 19:25

Il caso della fiera sfrattata che non trova piazza

Piazza Indipendenza il 16 e 17 Ottobre 2021

Una caccia al tesoro per trovare la fiera dell'antiquariato di Firenze. Sono varie le indicazioni, nomi e piazze cambiati più volte negli ultimi anni



FIRENZE — Una fiera splendida ma trovarla è ogni mese una caccia al tesoro.

La fiera dell'antiquariato è un fiore all'occhiello di ogni città italiana ma a Firenze i banchi continuano a spostarsi e non trovano una collocazione definitiva. E' una delle fiere più importanti d'Italia ed attira centinaia di appassionati ogni mese, meriterebbe un posto da protagonista in una città d'arte.

Nata nei Giardini della Fortezza da Basso "Oggi è momentaneamente spostata in Piazza Savonarola" così si legge sul portale della Confederazione. Ma non è così. Si tratta probabilmente di una svista causata dai continui spostamenti. La fiera si è tenuta in queste ore in piazza Indipendenza

Per oltre 15 anni Confesercenti Firenze ha organizzato Fortezza Antiquaria, la fiera specializzata nell’antiquariato ogni terzo fine settimana di ogni mese, esclusi Luglio e Agosto. La Fiera è nata ai Giardini della Fortezza da Basso, da qui il nome originario, ma come spiega Confesercenti sul portale ufficiale "negli ultimi anni ha dovuto cambiare la sua collocazione a causa dei lavori per la realizzazione della Tramvia".

I cantieri della Linea 3 Santa Maria Novella - Careggi hanno sfrattato i banchi che circondavano la vasca dei cigni e quando i tram hanno iniziato a passare i banchi non sono più tornati perdendo così una delle piazze più suggestive che Firenze potesse offrire agli espositori. Ci sono fiorentini che ancora si domandano come sia potuto accadere e che hanno commentato l'accaduto come una sconfitta per la Fortezza perché ha perso in un colpo solo una occasione di vitalità urbana ed un presidio contro il degrado.

Con disappunto degli ambulanti la fiera è stata spostata per qualche mese nel piazzale Vittorio Veneto alle Cascine. Alla fine dell'800 porta di accesso al parco monumentale ma oggi non è proprio la stessa cosa. Il tempo di abituarsi alla nuova collocazione che tutti i banchi sono stati nuovamente spostati altrove.

La fiera è stata poi spostata in piazza Indipendenza e così da alcuni anni si chiama Indipendenza Antiquaria "Sperando di aver finalmente trovato la sua nuova casa per i prossimi anni" come ha spiegato la direzione fiorentina di Confesercenti.

Il problema è che cercandola si trovano tanti nomi e piazze diversi, comprese le indicazioni sbagliate che portano in piazza Savonarola, oltre i viali, in un altro quartiere.

Sono circa 100 gli operatori specializzati del settore che provengono da varie parti d’Italia, e nel corso di tutti questi anni hanno fidelizzato il pubblico rendendo la manifestazione una delle più importanti fiere dell’antiquariato su area pubblica a livello nazionale.

Una fiera bella e suggestiva che merita di essere facilmente trovata e vissuta dai fiorentini, dai turisti e dagli appassionati che nel fine settimana girano i mercatini in cerca di rarità.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dal 2014 gli inquilini attendono di poter fare rientro nelle loro abitazioni. Gli alloggi temporanei di Novoli iniziano a mostrare i segni del tempo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca