Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:18 METEO:FIRENZE19°33°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 26 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Cos'è la sindrome da long Covid e chi rischia di più?

Attualità martedì 18 gennaio 2022 ore 14:01

Il caro prezzi supera i saldi al tempo del Covid

Altro che Saldi, il 2022 si è aperto con l'aumento dei prezzi nelle vetrine dei negozi di vendita al dettaglio. La denuncia di Confartigianato Firenze



FIRENZE — I commercianti fiorentini hanno lanciato un allarme sull'aumento dei prezzi che avrebbe caratterizzato l'inizio del 2022 ben più dei Saldi.

 “Negli ultimi mesi i prezzi della merce al dettaglio sono aumentati fino al 15% per effetto dei costi dell'energia e di quelli del trasporto merci. I commercianti fiorentini stanno facendo il massimo per contenere gli aumenti, ma è chiaro che non possono bastare gli sforzi dei singoli che devono far fronte a costi schizzati in alto in brevissimo tempo: è un problema di sistema” così il vicepresidente di Confartigianato Firenze, Paolo Gori, ha lanciato l'allarme.

"Può sembrare strano che sia un'associazione di categoria a dirlo ma non si può nascondere una situazione molto grave che i cittadini stanno toccando con mano ogni giorno. Il problema però è a monte: oltre ai costi dell'energia, sono aumentati quelli del trasporto delle merci. Ad esempio, un container da 40 piedi proveniente dalla Cina fino a poco tempo fa costava tra i 2.000 e i 2.500 euro, oggi può arrivare a 12-13.000 euro. E' per questo combinato disposto di caro bollette e caro trasporti che durante le feste natalizie sono avvenuti casi limite, come alcuni negozi che non trovavano shopper per mettere i prodotti da vendere”.

Le soluzioni? “Bisogna tentare di ricostruire filiere italiane e per farlo servono ingenti investimenti pubblici. Allo stesso tempo bisogna investire sulle infrastrutture. In questo senso salutiamo con grande favore l'aggiudicazione dei lavori per la Darsena Europa di Livorno e chiediamo che il cantiere parta quanto prima: la Toscana non può più aspettare”, ha concluso Gori.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Strada chiusa e viabilità alternativa per consentire le operazioni di smontaggio del macchinario che è stato utilizzato per un recupero edilizio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

STOP DEGRADO

Cronaca

Cronaca

Cronaca