Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:35 METEO:FIRENZE10°20°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 17 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Accesa a Olimpia la torcia olimpica: inizia il viaggio verso l’inaugurazione di Parigi 2024

Attualità giovedì 07 marzo 2019 ore 18:15

Il Calcio Storico in trasferta

Un evento del tutto inedito vedrà sfidarsi i quattro Colori in una partita mista a 2275 metri di altitudine, sulla cima del Plan de Corones



FIRENZE — Un evento del tutto inedito che vedrà sfidarsi i quattro Colori in una partita mista a 2275 metri di altitudine: sabato 30 marzo il Calcio storico fiorentino debutta sulla cima del Plan de Corones. Lo hanno annunciato oggi l’assessore alle Tradizioni popolari Andrea Vannucci e il presidente del Calcio storico fiorentino Michele Pierguidi. Una giornata all’insegna del calcio in costume, con il Corteo che sfilerà per le vie di Brunico a partire dalle 10 e la partita mista tra Colori che si disputerà sulla cima del Plan de Corones alle 13.

“Un evento assolutamente inedito – hanno detto l’assessore Vannucci e il presidente Pierguidi – che porterà il corteo e i calcianti sulla cima del Plan de Corones per uno spettacolo sotto il cielo delle Dolomiti. Sarà una grandissima emozione vedere i calcianti con il giglio sul petto sfidarsi nel gioco più bello del mondo a 2275 metri di altitudine”. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Due uomini di 23 e 27 anni rintracciati al pronto soccorso dopo il tafferuglio. Sono stati denunciati per lesioni personali aggravate
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cultura

Cronaca

Attualità

Cronaca