comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 23°37° 
Domani 21°36° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 09 agosto 2020
corriere tv
Migranti e rotta balcanica: ecco i confini sguarniti tra Italia e Slovenia dove ogni notte passano a piedi centinaia di invisibili

Attualità mercoledì 20 maggio 2020 ore 17:21

"Il bonus bici è per tutta la Città metropolitana"

I cittadini dell'area metropolitana stanno contattando i comuni per sapere come accedere al contributo per acquistare un mezzo alternativo all'auto



FIRENZE — Sarebbero tante le richieste pronte a partire dalla Città metropolitana di Firenze per ottenere il contributo economico all'acquisto di una bicicletta, il provvedimento nato con l'obiettivo di favorire la mobilità individuale riducendo il ricorso all'auto privata. Grande attesa dunque per la piattaforma del Ministero dell'Ambiente che servirà per inoltrare la richiesta.

A beneficiarne non saranno solamente i residenti di Firenze e dei centri con più di 50mila abitanti ma tutti i comuni metropolitani per il semplice fatto di essere compresi nell'area metropolitana del capoluogo regionale.

Il Comune di Sesto Fiorentino ha spiegato, infatti, che "In tantissimi ci hanno chiesto in questi giorni se anche per i cittadini di Sesto Fiorentino è possibile accedere al bonus mobilità che permette di avere un rimborso del 60 per cento e fino a 500 euro per l’acquisto di bici, monopattini, hoverboard. La risposta è sì, nonostante il nostro comune non superi i 50.000 abitanti (siamo infatti 49.405 al 31/12/2019) i sestesi sono comunque compresi come beneficiari del contributo in quanto abitanti dell’area metropolitana del capoluogo".

Come funziona? "Il contributo è retroattivo, cioè sarà possibile richiederlo anche per acquisti avvenuti a partire dal 4 Maggio e fino al 31 Dicembre di quest’anno e sarà possibile richiederlo per tutti i maggiorenni residenti e per una sola volta. Per richiedere il bonus sarà possibile accedere tramite il Sistema Pubblico di Identità Digitale ad una App che verrà messa online sul portale istituzionale del Ministero dell’ambiente richiedendo il rimborso (presentando la fattura) o generando un buono di acquisto".



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità