Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:40 METEO:FIRENZE13°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 24 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Europa League, maxi-rissa al termine di Sparta Praga-Galatasaray: le immagini

Attualità venerdì 04 novembre 2016 ore 11:40

I musei rendono il favore agli angeli del fango

Porte aperte per tre giorni agli ex ragazzi che cinquant'anni fa contribuirono a salvare vite umane e opere d'arte tra la melma del fiume esondato



FIRENZE — Gli angeli del fango tornati a Firenze per raccontare le loro storie e ricordare quei tragici momenti del 4 novembre 1966 in cui l'Arno tracimò sommergendo la città e facendola piombare in un silenzio assordante. Ora la città li ringrazia dando loro la possibilità di entrare gratuitamente fino al 7 novembre nei musei che conservano il patrimonio culturale che loro stessi contribuirono a salvare.

L'iniziativa riguarda tutti i musei civici e quelli statali della città, sia autonomi che appartenenti al Polo Museale della Toscana. 

Si tratta, spiega il Comune, di una misura che punta a rendere ancora più accogliente la città e vuole rendere più confortevole il soggiorno degli Angeli che cinquant’anni fa aiutarono città e fiorentini a risollevarsi dalla tragedia.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Disordini a Firenze e a Pisa, con feriti sia tra gli studenti che tra i poliziotti. Valanga di reazioni, migliaia ai presidi di protesta in piazza
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità