QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 15° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 20 novembre 2019

Attualità venerdì 26 maggio 2017 ore 11:11

I lavoratori degli asili nido in sciopero

Braccia incrociate e corteo il 29 maggio per protestare contro la decisione del Comune di esternalizzare i servizi educativi



FIRENZE — A proclamare lo sciopero generale è stata la Rsu del Comune di Firenze. A incrociare le braccia saranno le lavoratrici e i lavoratori degli asili nido e delle scuole dell'infanzia comunali, quelle che coprono la fascia di età da 0 a 6 anni. 

Nella giornata dello sciopero è previsto un corteo che partirà alle 10 da piazza Santa Maria Novella per arrivare in Palazzo Vecchio, sul lato via dei Gondi. L'itinerario prevede il passaggio da via dei Fossi, ponte alla Carraia, Lungarno Guicciardini, ponte S.Trinita, Lungarno Acciaiuoli, Por S.Maria, via Calimala, piazza della Repubblica, via Roma, piazza Duomo, via del Proconsolo, piazza San Firenze. 

"Lo sciopero - ha detto la segretaria Cgil Paola Galgani - è stato proclamato in seguito alla decisione del Comune di Firenze di appaltare un altro asilo nido, il Grillo Parlante, ed esternalizzare le attività educative e di ampliamento dell'offerta educativa di ulteriori tre scuole dell''infanzia: Cadorna, Capponi e Andrea del Sarto. Tutto questo in controtendenza rispetto alle novità legislative che, a differenza degli anni precedenti, consentono la possibilità di assumere nuovo personale in sostituzione dei pensionamenti così da mantenere i servizi pubblici, ed individuano attraverso la riforma del sistema integrato 0/6 anni un percorso di potenziamento con l''obiettivo di includere gli asilo nido nei servizi scolastici".



Tag

Trenta e la casa da ministra: «Mio marito rinuncia all'alloggio, lasceremo nel tempo per fare il trasloco»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Cronaca