Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:56 METEO:FIRENZE23°39°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 03 luglio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Marmolada, si stacca un seracco di ghiacciaio a Punta Rocca: il video del crollo

Attualità martedì 12 aprile 2022 ore 13:03

I fiorentini pagano digitale e usano meno contanti

Firenze è la prima città in Italia per pagamenti cashless e supera per la prima volta Milano che si piazza seconda, lo ha reso noto Palazzo Vecchio



FIRENZE — La prima città italiana per pagamenti senza contanti sarebbe Firenze che supera per la prima volta Milano secondo la classifica diramata da Palazzo Vecchio.

Il Comune di Firenze cita il rapporto The European House Ambrosetti 2022 che nella classifica finale mostra Firenze al primo posto con un punteggio di 7,1 su una scala crescente da 1 a 10. Il capoluogo toscano supera Milano, prima in classifica in entrambe le edizioni precedenti, che si trova ora al secondo posto con un punteggio di 5,83. 

Per quanto riguarda il Comune di Firenze, nell’ultimo anno è stato registrato un balzo in avanti a tre cifre con un più 400% di pagamenti digitali per un valore assoluto di circa 900 mila transazioni nel 2021

Lo strumento utilizzato è PagoPa, la piattaforma digitale nazionale che gestisce tramite un canale unitario tutti i pagamenti verso la pubblica amministrazione come tributi, imposte, rette.

“Un grande risultato che deve spingerci a incentivare ancora di più i pagamenti cashless - hanno detto l’assessore all’Innovazione, sistemi informativi e smart city Cecilia Del Re e alle Partecipate Federico Gianassi - dal biglietto del bus al pagamento della tramvia con carta di credito, fino ai taxi sempre più attrezzati e naturalmente a tutti i servizi comunali disponibili al 100% online, con 47 nuovi servizi rilasciati nell’ultimo anno per un totale di 155; mentre crescono anche i servizi su IO passati da 10 a 12. Firenze è una città sempre più digitale anche per i pagamenti: da questo punto di vista consideriamo l’aumento del limite di contante a 2mila euro come un ritorno indietro”.

Inoltre, è aumentato di circa il 350% l’utilizzo di Spid per l’accesso ai servizi digitali del Comune, passando da circa 65mila accessi nel 2020 a oltre 280mila nel 2021

I servizi sulla app IO sono attualmente 12: avviso di scadenza di un documento di identità; avviso scadenza permesso di soggiorno; notifica conferma iscrizione ai servizi educativi 0-3 anni; notifica avvenuta acquisizione domanda iscrizione ai servizi educativi 0-3 anni; notifica riconferma iscrizione scuola dell'infanzia per l'anno successivo; emissione avviso di pagamento per le tariffe servizi educativi 0-3 anni; avviso emissione pagamento per riscossione canoni/indennità di occupazione; messaggio emissione avviso di pagamento per servizi di supporto alla scuola; giorno e ora degli appuntamenti fissati tramite agenda digitale; avviso di scadenza del termine per acquisto della cittadinanza per i maggiorenni stranieri; avviso apertura presentazione domande di contributo scolastico; notifiche inerenti la tassa dei rifiuti; comunicazione apertura procedimenti di iscrizione; informazioni sui pagamenti relativi al servizio di sostegno extra-scolastico; notifica avvenuto pagamento atti coattivi. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una serata conviviale per i condomini che si sono ritrovati alla tavolata nel cortile dove ciascuno ha preparato e portato qualcosa da mangiare
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità