Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:55 METEO:FIRENZE20°34°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 18 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Saviano: «De Luca non mi vuole al Festival di Ravello? Non c'è nessun problema: non vengo»

Cronaca venerdì 03 agosto 2018 ore 16:39

Hashish e marijuana appese agli alberi

Non sono riusciti a ingannare il fiuto dei cani poliziotto i nascondigli aerei scelti dagli spacciatori nei pressi della Fortezza



FIRENZE — Hanno cambiato strategia gli spacciatori a Firenze ma non sono riusciti a ingannare il fiuto dei cani poliziotto né gli occhi degli agenti, insospettiti alla vista di un giovane nigeriano che nei giorni scorsi è stato notato mentre si arrampicava su un albero per ridiscenderne con qualcosa in mano nelle vicinanze della Fortezza. Sì perché proprio sugli alberi sono state ritrovate dalla polizia diverse dosi di hashish e di marijuana pronte a essere messe sul mercato. 

Ieri i cani antidroga hanno fiutato altro stupefacente tra i rami degli alberi e in un caso addirittura in cima a un cartello stradale, a un paio di metri dal suolo. Qui la polizia ha trovato 23 grammi di hashish. Tutto sequestrato. 

Nel complesso sono stati identificati 80 stranieri, oltre la metà dei quali nigeriani. Sei sono stati fermati per identificazione e denunciati per violazione degli obblighi sul soggiorno. Per due tunisini di 29 e 38 anni, con hashish e cocaina, è scattata anche la denuncia per detenzione ai fini di spaccio. 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il caso finisce in Consiglio comunale. "Troppi tavolini e pochi posti auto" hanno denunciato i consiglieri comunali Antonella Bundu e Dmitrij Palagi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Arte

Attualità

Attualità