comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:26 METEO:FIRENZE10°19°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 21 ottobre 2020
corriere tv
Pregliasco: «La situazione in Lombardia è esplosiva»

Cultura lunedì 02 settembre 2019 ore 14:38

Goncharova, Instagram sblocca il video incriminato

Sulla mostra in programma a Palazzo Strozzi dedicata a Natalia Goncharova si è abbattuta la scure della censura online cui non era piaciuto il nudo



FIRENZE — La Fondazione Palazzo Strozzi ha annunciato nei giorni scorsi la censura di un video promozionale contenente un nudo di donna, oggi la piattaforma social Instagram ha sbloccato la visualizzazione (vedere articoli collegati). Si tratta del video promozionale che lancia la mostra dedicata all'artista russa Natalia Goncharova, esponente delle Avanguardie del primo '900. Una artista già censurata in passato ma era il 1910, e si trovava in Russia.

Nei giorni scorsi il social media manager di Palazzo Strozzi ha contattato Instagram facendo notare che l'immagine di nudo che compare nel video è in realtà un'opera d'arte rappresentativa della storia dei nudi femminili. Instagram aveva motivato il blocco del video con la presenza di "immagini raffiguranti nudità e porzioni di pelle eccessive". 

L'opera intitolata 'Modella' sarà esposta a Palazzo Strozzi e l'episodio per quanto inaspettato, sembra essersi rivelato ai fini del marketing contemporaneo un buon volano per la pubblicità.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca